/ Cronaca

Cronaca | 18 luglio 2018, 07:11

Un’estate difficile per la Polizia Municipale di Ospedaletti, con due agenti in servizio a turno anche un banale incidente può essere un problema

A ottobre è scaduta la convenzione che prevedeva uno “scambio” con la Municipale di Bordighera

Un’estate difficile per la Polizia Municipale di Ospedaletti, con due agenti in servizio a turno anche un banale incidente può essere un problema

L’incidente di questa mattina sull’Aurelia ha portato alla luce una criticità non da poco per la Polizia Municipale di Ospedaletti. Basta, infatti, un imprevisto per paralizzare l’intero sistema.

Da quando, lo scorso ottobre, è scaduta la convenzione con il Comune di Bordighera, a Ospedaletti è possibile avere in servizio solo due agenti alla volta. Un numero davvero irrisorio, specie in estate. È infatti sufficiente un banale incidente, o un accertamento, o un impegno qualsiasi per fare in modo che la città resti scoperta.

L’altro giorno, per esempio, i lavori per la rimozione dell’albero pericolante seull’Aurelia hanno impiegato per diverso tempo gli agenti nella gestione del traffico. Un disagio non da poco in caso di emergenze da un’altra parte in città. la stessa scena si è ripetuta questa mattina con l’incidente all’incrocio con il circuito. fortuna ha voluto che in quel momento passasse un agente motociclista di Bordighera che, anche se fuori zona, ha dato una mano. Una sorta di prolungamento informale della convenzione dovuto a una casualità. Ma non si può vivere di fortuna.

Al momento, quindi, anche in estate Ospedaletti può contare solo su due agenti di turno. E c’è da sperare che le criticità eventuali non si sovrappongano. Altrimenti, senza un colpo di fortuna in arrivo da Bordighera, potrebbero crearsi problemi non da poco.

Pietro Zampedroni

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium