/ Sanremo Ospedaletti

Sanremo Ospedaletti | 25 maggio 2018, 09:56

Sanremo: l'Amministrazione incontra l’Université de la Côte d’Azur, all'orizzonte progetti turistici e imprenditoriali

Il Sindaco Alberto Biancheri ha anche avanzato la proposta di uno studio di fattibilità per una pista ciclabile da Sanremo a Nizza

Sanremo: l'Amministrazione incontra l’Université de la Côte d’Azur, all'orizzonte progetti turistici e imprenditoriali

Si è svolto nei giorni scorsi, presso la sede del Comune di Sanremo, alla presenza del Sindaco Alberto Biancheri, dell’Assessore allo Sviluppo Economico e Finanziamenti Europei Barbara Biale e dell’Assessore ai Servizi Finanziari Paola Cagnacci, un incontro con l’Université de la Côte d’Azur (U.C.A.)  (ex Université de Nice-Sophia Antipolis).
La delegazione francese era composta da Monsieur Martin, Vice Presidente ai Rapporti Internazionali, dell’U.C.A.,  da Monsieur Boisse, presidente della Fondazione dell’Université de Nice-Sophia Antipolis, da Monsieur Leclair, responsabile orientamento dell’U.C.A. e Monsieur Guarci, responsabile Innovazione dell’U.C.A.

L’incontro, voluto dal Comune di Sanremo, ha permesso di creare relazioni permanenti con l’Université de la Côte d’Azur (U.C.A.) per attività mirate di orientamento degli studenti che desiderano iscriversi all’Università, di creazione e sostegno alle imprese del territorio anche con percorsi brevi di alta formazione, e per la creazione di start up nel settore florovivaistico, nel settore turistico ed in quello dell’innovazione. 

Il vertice è servito anche per rinforzare i rapporti tra le due aree transfrontaliere al fine di creare un solo Polo Accademico della Riviera, che punti sull’innovazione e si estenda da Saint Tropez a Portofino.

L'evento è stato organizzato dal Comune di Sanremo con la collaborazione dell’Equipe Kompaso, una struttura che ha sede a Nizza e fa parte del Rettorato di Nizza,  che collabora da tempo con l’Università e che opera nella creazione di partenariati transfrontalieri e transnazionali utilizzando anche cofinanziati dalle Unione Europea.

Tra i molti punti in discussione anche alcune ipotesi progettuali, da coordinare da parte dell'ente Università, anche con una tavola rotonda da tenersi a Sanremo, aventi per oggetto progetti di reciproco interesse tra i due territori: una delle proposte avanzate dal sindaco Biancheri è quella di uno studio di fattibilità di un progetto estremamente ambizioso come quello di una pista ciclabile da realizzarsi tra Sanremo e Nizza, propedeutico un domani al reperimento dei molti fondi che la Comunità europea destina a progetti transfrontalieri in materia di mobilità sostenibile.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium