/ Basket

In Breve

Basket | 13 marzo 2017, 07:14

Pallacanestro: Bc Ospedaletti imbottito di under si deve arrendere al forte Sarzana, finisce 102-80

"Una partita ininfluente per la nostra classifica ma che i ragazzi hanno affrontato con orgoglio, uscendo dal campo a testa alta. Pensiamo adesso al CUS Genova, nostro avversario nei play-off, che affronteremo in gara -1 domenica prossima al Palaromanzi di Genova Albaro".

Pallacanestro: Bc Ospedaletti imbottito di under si deve arrendere al forte Sarzana, finisce 102-80

SARZANA-BC OSPEDALETTI 102-80 (21-21; 48-42; 71-60)
Sarzana Basket: Jonikas 25, Salazar 21, Casini 19, Tesconi 12, Bencaster 9, Polverini 7, Bardi 5, Maffei, Dell'Innocenti. Allenatore Bertieri Michele
BC Ospedaletti: Tacconi 2, De Rinaldo 2, Revetria, Michelis 10, Generale 22, Cruz Salas 14, Rossi 23, Salvatorelli 7. Allenatore Lupi Andrea.

Nell'ultimo atto della Regular Season del Campionato di Serie C Silver di pallacanestro il BC Ospedaletti, impegnato sabato pomeriggio sul parquet del Sarzana Basket, è stato sconfitto con il punteggio finale di 102-80.

La squadra allenata da coach Lupi, sempre imbottita di giovani Under, si è difesa bene al cospetto della blasonata avversaria per oltre due tempini, cedendo soltanto nel finale di fronte alla maggiore fisicità dei sarzanesi. Buona la percentuale in attacco per i giocatori orange, soprattutto nelle bombe da tre ma a fare la vera differenza in campo è stata la superiorità dei padroni di casa sotto le plance, dove il solo Michelis ha dovuto combattere contro i chili e i centimetri dei vari Jonikas, Salazar, Tesconi.

Il commento di coach Lupi: "Una partita ininfluente per la nostra classifica ma che i ragazzi hanno affrontato con orgoglio, uscendo dal campo a testa alta. Pensiamo adesso al CUS Genova, nostro avversario nei play-off, che affronteremo in gara -1 domenica prossima al Palaromanzi di Genova Albaro. Un impegno quasi proibitivo, vista la forza  dei nostri avversari,  ma confido ugualmente in una buona prestazione da parte dei miei ragazzi". 

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium