Leggi tutte le notizie di DIFFERENZIATA ISTRUZIONI PER L'USO ›

Attualità | 21 novembre 2016, 09:58

Sanremo: al via la raccolta differenziata in gran parte della città. Cosa ci si aspetta dal nuovo metodo di conferimento rifiuti?

Tra gli obiettivi principali si trova il miglioramento del tasso di recupero: maggiore sarà la percentuale della differenziata, maggiore sarà lo smaltimento dei rifiuti

Sanremo: al via la raccolta differenziata in gran parte della città. Cosa ci si aspetta dal nuovo metodo di conferimento rifiuti?

La raccolta differenziata, curata da Amaie, è ormai attiva in molte zone di Sanremo, per le utenze domestiche. Per completare il progetto, saranno attivate prossimamente la zona 7, per il porta a porta e la 8, che riguarda le aree di prossimità. La popolazione, negli scorsi mesi, è stata sensibilizzata non solo sul nuovo metodo di raccolta in termini pratici, ma anche e soprattutto sugli obiettivi che si è posto il Comune, in termini di riuso e riciclo, prefissandosi di arrivare al 2020 con un livello ottimale del 70%, sebbene la normativa italiana preveda il raggiungimento minimo del 65% .

Ma cosa si aspettano esattamente dalla differenziata i cittadini e il comune stesso?

Tra gli obiettivi principali si trova il miglioramento del tasso di recupero: maggiore sarà la percentuale della differenziata, maggiore sarà lo smaltimento dei rifiuti.

Miglioramenti importanti anche sotto il punto di vista estetico e igienico: con la rimozione dei cassonetti stradali, non solo il decoro urbano migliorerà il suo impatto visivo, ma aumenterà anche la comodità per gli utenti, che avranno a disposizione un kit personale in cui conferire i propri rifiuti.

Parte attiva di questa nuova raccolta spetterà infine al cittadino, chiamato non solo a modificare le proprie abitudini, ma anche a responsabilizzare il proprio senso civico nei confronti della città.

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

lunedì 19 ottobre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium