/ Ventimiglia Vallecrosia...

Ventimiglia Vallecrosia Bordighera | 24 maggio 2014, 22:11

Ventimiglia: successo per l'evento letterario di ieri pomeriggio al Ristorante Impero

Un pubblico attento, e in buona parte formato da giovani leve, ha seguito la presentazione di due libri

Ventimiglia: successo per l'evento letterario di ieri pomeriggio al Ristorante Impero

Dopo aver ospitato con buon successo serate musicali e danzanti con Tony Dallara, Mal dei Primitives e i Nuovi angeli, il 'luminoso' locale Rist. Impero di via Ruffini a Ventimiglia (dotato di sedie confortevoli e n° di telefono fisso 0184/238002), ha brillantemente accolto un primo Evento Letterario nel tardo pomeriggio di sabato 24 maggio; un pubblico attento e in buona parte formato da giovani leve ha seguito la presentazione di due libri 'Sono allergico alle donne ... e alle fragole' di Nino De Franco e 'Sinossi dell'opera A.D' di Roberto Bisignani, presenti esponenti del blog letterario di Milano con la radio milanese Deejay Fox Radio station visibile sul computer.

L'eclettico Nino De Franco, con la preziosa collaborazione di Lorena D'Agostino, nel suo libro 'comico' riesce a far sorride, ridere, rifletterei propri lettori e gli appassionati delle Operette 'La vedova allegra', 'Il Paese dei campanelli', 'Acqua cheta Scugnizza' che lo hanno visto tra i protagonisti a Milano e dintorni. Roberto Bisignani, esperto informatico nella Pubblica Amministrazione, ha evidenziato la passione per la scrittura, alimentata dal papà Luigi e dalla lettura dei classici americani (Steinbeck e Fitzgerald), cerca di difendere la bellezza della lingua italiana dalle 'croniche e roboanti' contaminazioni anglofone.

Il racconto A.D. si sviluppa in Australia, nel periodo tra le due guerre, evidenziando due importanti tematiche: Il destino e la solitudine. Per gli amanti della letteratura segnaliamo il nuovo blog: www.destinazionelibri.com. A proposito della lettura val la pena ricordare il pensiero di Umberto Eco: 'Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni. C'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito... Perché la lettura è immortalità all'indietro'. Al buon esito dell'avvenimento letterario si è brindato nel corso di un gradito rinfresco!!!

Nella foto di Eduardo Raneri, vediamo in primo piano lo scrittore Roberto Bisignani (copre Nino De Franco), a sinistra l'organizzatrice Lorena D'Agostino con Sandra Monaco (blog letterario).

(e.r.)

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium