/ Politica

Politica | 02 ottobre 2012, 10:02

Imperia: Giordano (Pd) "Evidente a tutti la difficoltà di questo centrodestra che non trova coesione"

Duro attacco politico da parte del capogruppo del partito Democratico in consiglio provinciale Riccardo Giordano. "Le difficoltà del territorio sono troppo evidenti perchè i cittadini non facciano una riflessione seria su chi ne sia stato il responsabile e sulla necessità di cambiare" ha detto.

Riccardo Giordano

Riccardo Giordano

"Quando buoi scappati è inutile chiudere stalla". Inizia con un proverbio l'analisi politica di Riccardo Giordano, capogruppo del Pd in consiglio provinciale, sull'attuale situazione che sta vivendo la provincia. In particolare sui dibattiti interni alla maggioranza anche in merito al tanto annunciato rimpasto di giunta.

"Se c'era la necessità di dare un maggior vigore all'attività della provincia, come noi abbiamo detto in più occasioni, certi ragionamenti si potevano fare prima - prosegue Giordano - Ora tra l'altro, anche se bisognerà verificare le questioni di costituzionalità, c'è anche la concreta possibilità che a breve le Province che devono essere accorpate come Imperia e Savona vengano commissariate dal Governo, quindi con il rischio che giunta e consiglio vengano mandati a casa. Quindi appaiono poco opportuni questo tipo di ragionamenti".

"Mi pare che in questo momento sia evidente a tutti quella che più volte abbiamo sottolineato, ovvero la grande difficoltà di questa maggioranza a trovare un punto di coesione e che è il risultato dell'incapacità sostanzialmente di interpretare attività della Provincia come dovrebbe e, di conseguenza, mancando una regia e una volontà politica forte tutti alzano la voce e hanno bisogno di farsi sentire. Questo è un segnale che testimonia come anche in Provincia il centrodestra sia in balia della sua debolezza. Io spero che in occasione delle prossime tornate elettorali, che il territorio sarà chiamato ad affrontare, si possano creare le condizioni per voltare pagina per una prospettiva nuova. Le difficoltà del territorio sono troppo evidenti perchè i cittadini non facciano una riflessione seria su chi ne sia stato il responsabile e sulla necessità di cambiare".

Federico Marchi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium