/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2012, 14:24

Prezzi Pazzi, quando serietà e trasparenza portano al successo

Prezzi Pazzi, quando serietà e trasparenza portano al successo

Ha compiuto da poco i due anni di età, ma non mostra alcun segno di vecchiaia, stiamo parlando di uno dei siti italiani del momento, il sito Prezzi Pazzi un portale che permette di accaparrarsi le ultimissime novità a livello di tecnologia (smartphone iPhone 5 e Samsung Galaxy S3) e non solo a prezzi veramente pazzi.

A dimostrare l’enorme successo di questo sito vi sono i numeri, oltre 600'000 utenti registrati, più di 100'000 fans su Facebook con numeri in costante crescita. Alla base di questo successo sicuramente la serietà e la trasparenza, il sito infatti è l’unico a pubblicare quotidianamente le fatture degli oggetti aggiudicati con tanto di costo e indirizzi vari ed è l’unico a pubblicare i video degli utenti vincitori. E di video c’è ne sono veramente tanti, spinti dalla felicità dovuta all’aver portato a casa un oggetto di altissimo valore a pochi euro gli utenti pubblicano volentieri un filmato legato alla loro esperienza con Prezzi Pazzi.

Ecco quindi che sono numerosi i video dove gli utenti scartano in diretta il pacco appena arrivato, spiegano le proprie strategie e ricoprono di commenti positivi il sito che a detta loro, gli ha permesso di avere un bene che altrimenti non si sarebbero potuti permettere.

Il funzionamento è semplice quanto geniale, si collabora in maniera sociale all’acquisto del bene di turno, ad esempio un Galaxy S3 puntando di volta in volta al rilancio dell’offerta. Alla fine, il bene verrà aggiudicato al maggior offerente che riuscirà a portare a casa il Galaxy S3, o qualsiasi altro oggetto, a poche decine di euro, a volte anche a pochi euro. E’ il caso ad esempio dell’offerta Galaxy S3 a pochi euro che si è portato a casa un fortunato vincitore e non è certo l’unica, anzi sono veramente numerosissime.

Diventa subito chiaro il perché dell’enorme successo, divertimento, strategia, attenzione e pazienza possono permetterti di portare a casa l’oggetto dei tuoi sogni a prezzi ridicoli. Inoltre, se a tutto questo ci si aggiunge la disponibilità del bene prima di tutta la concorrenza il gioco è fatto. Esempio lampante è quello del iPhone 5 di casa Apple arrivato in Italia solo il 28 Settembre e che loro mettevano a disposizione già da alcune settimane prima grazie ad accordi speciali con i fornitori. O come il caso del Galaxy S4, prossimo top di gamma ad uscire sul mercato di casa Samsung che loro già sono pronti a mettere a disposizione ( vedi qui la scheda del Galaxy 4 )

Un chiaro esempio dell’Italia che funziona quindi, un esempio di come da un’idea semplice e geniale si possano accontentare migliaia di persone e contemporaneamente fare business.


i.p.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium