/ 

In Breve

| 30 settembre 2011, 15:53

Anche gli abiti della collezione Daphne al 'Museo della Moda e del Profumo'

Anche gli abiti della collezione Daphne al 'Museo della Moda e del Profumo'

Domani i partecipanti al Convegno “Creatività in mostra. Il Festival della Moda Maschile di Sanremo e l’Alta Sartoria italiana”, che si svolgerà nel Teatro del Casinò Municipale, si sposteranno in Via Cappuccini 11, al Museo della Moda e del profumo Daphné.

Il Museo Daphne, la cui sede si trova in un palazzo storico, per l’occasione aprirà ai visitatori le sue stanze più belle. Saranno esposti alcuni dei preziosi abiti appartenuti alla principessa Oboleskaya dama di corte dell’Imperatrice Maria Alexandrovna di Russia, che l’Archivio Storico della Moda Daphné ha avuto il privilegio di esporre al Forum Grimaldi di Monte Carlo nel corso della mostra 'Fasti e Grandezze delle Corti Europee' 10 luglio-10 settembre, oltre ad aristocratiche toilettes di fine ’800. Il Museo della Moda Daphné avrà inoltre il piacere di riproporre alcuni dei primi abiti creati dall’atelier negli anni d’oro della sartoria ed anticipatori del Pret a Porter, ossia del Made in Italy.

La visita sarà accompagnata dal sottofondo musicale di Claudia Murachelli e della sua arpa celtica. In via Corradi, grazie alla collaborazione del Civ 'Luce a San Siro', nelle vetrine dei negozi, sarà esposto assieme agli abiti delle ultime collezioni Daphne, il ricco materiale di sartoria di una volta: vecchie macchine da cucire e vecchi attrezzi.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium