/ Cronaca

Cronaca | 06 ottobre 2010, 18:09

Sanremo: scia di detriti dal savonese, intervento della Capitaneria di Porto

In molti oggi pomeriggio hanno segnalato ai militari la presenza di uno 'strano movimento' nello specchio acqueo antistante Sanremo ed i militari hanno scoperto di che cosa si trattava.

Sanremo: scia di detriti dal savonese, intervento della Capitaneria di Porto

'Arrivano' anche nella provincia di Imperia alcuni strascichi dell'alluvione che ha flagellato le province di Genova e Savona. Per fortuna della Riviera dei Fiori non si tratta delle piogge che tanti danni hanno provocato ma semplicemente dei molti detriti scesi dai torrenti e che da alcuni giorni erano in viaggio. Oggi nel pomeriggio in molti hanno chiamato la Capitaneria di Porto di Sanremo, di fronte ad uno strano 'movimento' prima all'altezza della Brezza e poi a proseguire lungo la costa.

I militari si sono recati subito a controllare appurando che si trattava di tronchi, rami, ed altri rifiuti. Questi, vista la congiuntura dei recenti eventi, si presume che  siano scesi in mare con le forti piogge dal torrenti del savonese e trasportati qui dalla corrente. Naturalmente impossibile il recupero di questi mentre si trovavano in acqua e pertanto è stato diramato dalla capitaneria un avviso ai naviganti. Ci sono molte probabilità che la scia di detriti approdi a breve sulle spiagge dell'imperiese. In quel caso, il Comandante della Capitaneria di Porto di Sanremo Attilio Pastorino (nella foto) ha garantito che si provvederà subito alla pulizia.

(Per le foto dei detriti si ringrazia un nostro lettore ndr)

S.Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium