Elezioni comune di Diano Marina

 / Sport

Sport | 13 settembre 2010, 23:14

E' di Riva Ligure il nuovo responsabile del Coordinamento Scorte Tecniche

Luisa Bianchi da 30 anni conosciuta negli ambienti sportivi

E' di Riva Ligure il nuovo responsabile del Coordinamento Scorte Tecniche

Compie un anno il CO.MO.ST (coordinamento Nazionale Motostaffette, Scorte Tecniche, Radio Informazione) ed è la Liguria ad avere la Responsabile Nazionale di questo nuovo movimento: il suo nome è Luisa Bianchi, già da anni conosciuta nell’ambiente sportivo ciclistico per l’organizzazione di manifestazioni Nazionali ed internazionali.

Di Luisa Bianchi non diciamo l’età per etica, però sarà dovuto forse al fatto che i molteplici impegni la distolgono dal pensare all’anagrafe (e l’anagrafe si dimentica di lei) ma è davvero una persona iperattiva nel settore sportivo. Si avvicina al ciclismo a 26 anni e da allora è stata una continua carriera in crescita: dapprima lo pratica, poi fonda una società sportiva tutt’ora attiva e prolifica di manifestazioni (a tutt’oggi quasi 500), divenendone il Presidente ed associando sempre lo sport alla solidarietà, aiutando i meno abili, l’Istituto Gaslini di Genova, l’Uniceff, creando un binomio indissolubile, quasi una bellissima prassi.  Frequenta i corsi per giudice di gara, per direttore di corsa ed infine per direttore di organizzazione con esiti davvero eccellenti. Pochi anni or sono , nasce  dal Ministero dell’Inteno, una nuova figura istituzionale: la scorta tecnica nelle competizioni sportive... ed ecco che  diventa la scorta tecnica n° 6. Complimenti a Luisa Bianchi e alla sua passione per lo sport e per il suo attuale impegno rivolta alla sicurezza.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium