ATTUALITÀ
lunedì 16 maggio 2016, 10:37

Costarainera: questa settimana sarà pubblicata la graduatoria relativa ai lavori di recupero per il Parco Novaro

"Nel progetto, sono stati inclusi percorsi sensoriali, itinerari per persone diversamente abili, una speciale attenzione per la cura e il benessere psico-fisico e alcune aree fitness, collegate alla pista ciclabile”.

Il recupero del Parco Novaro a Costarainera, verrà attuato in un'ottica “sensoriale”, secondo il sindaco Antonello Gandolfo " Il progetto relativo al Parco Novaro, all'interno del progetto Jardival, ha ricevuto proposte e adesioni da tutta Italia e questa settimana pubblicheremo la graduatoria ufficiale. Tra i requisiti richiesti, abbiamo dato grande rilievo all' esperienza nella progettazione europea” spiega Gandolfo.

Almeno il 30% delle spese che vedranno protagonistail nuovo look del Parco Novaro, dovranno essere rendicontate entro fine settembre.“Partiremo presto, dapprima con una prima pulizia generale del parco, per far comprendere meglio quali saranno gli interventi specifici da attuare. Nel progetto, sono stati inclusi percorsi sensoriali, itinerari per persone diversamente abili, una speciale attenzione per la cura e il benessere psico-fisico e alcune aree fitness, collegate alla pista ciclabile”.

Ma la partenza del progetto è già a buon punto “Abbiamo già affidato incarichi provvisori, attingendo da graduatorie preesistenti, tra professionisti che si sono occupati del territorio in altri progetti. Tra questi la Dottoressa Sonia Berardinucci, per la rendicontazione e il Dottor Stefano Pirero, per quanto riguarda la parte storico-artistica. A loro va anche il merito di aver allestito lo stand di Nizza, che venerdì scorso ha messo in risalto la nostra Valle. Il progetto dovrà essere terminato per agosto 2017 e abbiamo quindi chiesto a tutti i partner di agire celermente” conclude il sindaco.

Per la Valle del San Lorenzo il progetto Jardival dà seguito agli importanti risultati raggiunti dal precedente progetto ALCOTRA "Best of" (Progetto Capofilato da Regione Liguria che ha visto nel Comune di Costarainera il soggetto attuatore per le attività da realizzare nella Valle del San Lorenzo). Ciò ha permesso di individuare una linea di sviluppo turistico della Valle attraverso l'esperienza di un Manager del Turismo, ideatore e coordinatore delle attività di promozione e comunicazione, la realizzazione di un sito internet dedicatoe la costruzione di un percorso numerico turistico che collega, attraverso il posizionamento di 17 pannelli, la pista ciclabile e i paesi costieri a queli dell'alta Valle.

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
SU