/ Ventimiglia Vallecrosia...

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

Ventimiglia Vallecrosia Bordighera | domenica 06 marzo 2016, 08:05

L'Almanacco di Sanremo news, non solo onomastici e fatti del passato da ricordare ma anche occasioni per sorridere, scoprire, imparare.

Oggi, 6 marzo, dall'Almanacco di Sanremo news l'augurio di una buona domenica ed anche i modi per passarla bene insieme a noi.

L’IMMAGINE DEL GIORNO

 

Perché domenica è domenica..

UNA FRASE AL GIORNO - Tra proverbi, aforismi e citazioni.

Per questa settimana, dedicheremo la frase del giorno alle donne.

 

IL TEMPO DI UN SORRISO

 

LA FOTO CURIOSA

 

Ognuno fa festa per ciò che lo rende felice..

OGGI SI FESTEGGIA

Oggi, 6 marzo, si festeggia l’onomastico di ROSA

Significato del nome - Nome tipicamente femminile che deriva dal latino e che è di chiaro significato "rosa".

Caratteristiche: trattasi di una persona solare, che ama divertirsi e stare in compagnia; ha un'indole tranquilla e riservata e sia in amicizia sia in amore si dimostra sempre leale e comprensiva.

Significato: Di colore rosa
Numero fortunato: 3
Colore: Blu
Pietra: Zaffiro
Metallo: Oro

NATI OGGI CON TE

Michelangelo Buonarroti – 1475 – scultore, pittore e architetto italiano.

Una carrellata delle sue affascinanti opere (Qui, in un click)

E visto che siamo di domenica e magari c'è un po' più tempo, per chi amasse saperne un po’ di più: cenni di storia dell’arte sulle opere di Michelangelo Buonarroti– 2 minuti –

 

 

Savinien Cyrano De Bergerac – 1619 – filosofo, scrittore e drammaturgo francese - Il "naso" più conosciuto della letteratura.

 

 

GABRIEL GARCIA MARQUEZ – 1927 – scrittore e giornalista colombiano

Nasce in Colombia, Gabriel Garcia Marquez. Grande scrittore, esponente del cosiddetto realismo magico. Nei suoi racconti, la cui trama spesso s’intreccia su piani temporali paralleli, riesce a fondere realtà e fantasia, storia e leggenda. Marquez pubblica nel 1967 “Cent’anni di solitudine”, la sua opera più nota. Seguono, negli anni ’70 e ’80, altri romanzi di grande successo come “L’autunno del patriarca”, “Cronaca di una morte annunciata”, “L’amore ai tempi del colera”. Il successo di Marquez ha contribuito a rilanciare in tutto il mondo l’interesse per la letteratura latinoamericana. Nel 1982, l’Accademia reale di Svezia gli attribuisce il Premio Nobel per la Letteratura.

Da "Cent'anni di solitudine": “Il colonnello Aureliano Buendía comprese a malapena che il segreto di una buona vecchiaia non è altro che un patto onesto con la solitudine.”

Una citazione di Marquez

 

ACCADDE CHE..

L`assedio di Fort Alamo – 1836 - Termina l’assedio durato 13 giorni a Fort Alamo, nei pressi di S. Antonio: l’esercito messicano guidato dal generale Antonio Lopez de Santa Anna, espugna il Forte in cui sono asserragliati 189 volontari texani. Gli assedianti sono riusciti a aprire una breccia nel muro. Nel feroce corpo a corpo che segue, muoiono tutti i difensori texani, fra cui il pioniere David Crockett, Jim Bowie e il comandante William Barrett Travis. La battaglia rimane nella storia come uno degli episodi più importanti della guerra d’indipendenza del Texas contro il Messico e i nomi degli eroi morti a difesa di Fort Alamo entrano nella leggenda.

 

Fenice, il "fiasco" della Traviata di Verdi – 1853 - Debutta al Teatro La Fenice di Venezia l’opera lirica di Verdi “La Traviata”. La prima va incontro a un clamoroso insuccesso: gli spettatori, come Verdi stesso annoterà, “hanno riso”. L’insuccesso è probabilmente dovuto alla scabrosità dell’argomento dell’opera e all’inesperienza degli interpreti. Già solo un anno più tardi, “La Traviata” verrà riproposta e sarà applauditissima. L’opera, tratta da “La signora delle camelie” di Dumas, è fra le più significative di Verdi e fa parte, con “Il trovatore” e il “Rigoletto”, della trilogia popolare.

IL PENSIERO - Attimi di riflessione

 

Un tuo pensiero poetico e/o filosofico che vuoi condividere, una tua idea sul fatto di esistere, la poesia nel cassetto…qui c’è un posto per te.

A come AMICI – il curioso mondo degli animali

 

"Na birretta, grazie!" - video in un click

Son graditi anche foto o filmati realizzati da voi.

SPAZIO ARTE

Uno sguardo dedicato all’arte in tutte le sue espressioni. Un quotidiano viaggio discreto, tra classici e contemporanei.

Questa settimana parliamo di… Marcello Cammi

Per molti è un personaggio conosciuto, visto che era di queste zone, mentre per tanti altri può essere un inedito artista. Fa piacere ricordarlo, visto che del suo straordinario lavoro artistico se ne sta perdendo traccia.

Marcello Cammi negli anni ‘50 iniziò a dipingere (realizzerà migliaia di lavori) e a costruire la sua “ottava meraviglia” nel rio Sasso, avendo ottenuto una concessione demaniale. Incanalata l’acqua, riempì le due fasce degradanti, gli argini e il letto del torrente, di centinaia di sculture di cemento (animali, personaggi, velieri), bassorilievi, murales, un ponte sospeso. Oggi delle settecento sculture ne restano una ventina lungo il torrente, mentre di un centinaio - variamente danneggiate - se ne sta perdendo memoria.  

Un video che racconta un po’ di lui, Marcello Cammi

Queste alcune delle sue opere.. 

 

IL LIBRO DELLA SETTIMANA

In questa sezione raccontiamo di libri scelti per la loro utilità od altre caratteristiche meritevoli d’interesse, a prescindere che siano di recente uscita.

Questa settimana parliamo del libro:

 

Del libro: Secondo la tradizione andina, le donne possiedono un'energia straordinaria, la sola capace di riportare pace ed equilibrio nel mondo.

La vicenda di Kantu, il personaggio principale di questo racconto che parla di una storia realmente accaduta, ne è la prova. Lei è giovane, bella e piena d'interessi. Vive a Cuzco, dove trascorre la sua vita con serenità e spensieratezza, fino a quando un evento imprevisto stravolge le sue certezze.

Solo il confronto con un curandero e la sua antica sapienza saprà farle ritrovare l'energia che ha in sé e recuperare l'armonia perduta. In un libro straordinario, un messaggio illuminante e carico di speranza.

Frasi tratte dal libro:

Anticamente sulle Ande esisteva una religione di tipo femminile: era la religione della Madre Natura, della Madre Cosmica – Pachamama-. Per millenni gli andini abbracciarono le credenze e si fecero guidare dai principi di quella religione.

-  era nata donna per insegnare ad amare, destinata a diventare una maestra della vita e dell’amore…

-  “..voglio resistere e affrontare qualsiasi cosa mi aspetti perché voglio raggiungere il mio scopo. Voglio liberarmi dalla paura radicata dentro di me e riuscire a superare ogni ostacolo. Ho intrapreso questa strada e non ritornerò sui miei passi.”

- L’arma più potente di una donna è la sua energia interiore che protegge lei e tutti coloro che ama.

Nella donna l’energia sessuale è un potere terribile che la natura le ha donato per vincere senza dover combattere, per ottenere ciò che desidera solo con amore e tenerezza, con forza e coraggio.

AUTORE: Hernàn Huarache Mamani, laureato in economia, è uno scrittore, ma soprattutto un curandero. E’ un uomo che da anni s’impegna in progetti di rivalutazione della cultura del suo popolo, quello andino, e da molto tempo si occupa dei principi dell’energia femminile di cui parla anche in questo libro.

Mamani è inoltre il fondatore della “scuola de la vida y de la paz” ad Arequipa, in Perù. – un progetto al quale lui tiene moltissimo.- e che finanzia con le royalties dei suoi libri.

 

Per chi amasse saperne di più: http://www.hhmamani.com/it/

 

IDEE DA COPIARE – tra Bricolage, decorazioni, fornelli e fantasia

Siamo nella stagione in cui si comincia a metter mano al giardino, per curarlo e rinnovarlo.

Ecco quindi un'idea per realizzare un piccolo giardino acquatico, con modalità piuttosto semplici.

 

Siamo qui arrivati al termine di questa pagina domenicale dell'Almanacco di Sanremo news. Ma...se vi foste persi qualcosa:

Tutti gli Almanacchi di Sanremo news dal 15 febbraio 

L’Almanacco di Sanremo news - rubrica a cura di Mariacristina Brettòne 

Per commenti, suggerimenti, segnalazioni e invii: mariacristinabrettone@gmail.com

Qualora non sia stato possibile risalire agli autori dei contenuti inseriti nella rubrica, gli stessi s’intendono “tratti dal web”.

Mariacristina Brettòne

Ti potrebbero interessare anche: