/ SPORT

Che tempo fa

Cerca nel web

SPORT | venerdì 25 marzo 2016, 17:09

Coppa Italia d'Eccellenza, pareggio beffa per l'Unione Sanremo: a Fabriano finisce 1-1

Nella semifinale d'andata della fase nazionale della Coppa Italia d'Eccellenza, la squadra di Roberto Cevoli viene raggiunta in extremis dal Fabriano Cerreto. Al vantaggio maturato nel primo tempo grazie ad una rete di Dalessandro, risponde Moretti in zona "Cesarini": per la finale si deciderà tutto il prossimo 6 aprile a Sanremo.

Un pareggio con gol in trasferta può considerarsi un risultato negativo? Certamente no, ma per come è maturato l'1-1 dell'Unione Sanremo a Fabriano i rimpianti non sono pochi. Termina così, con una vittoria sfumata ai titoli di coda, la semifinale d'andata della Coppa Italia d'Eccellenza tra il team matuziano e i padroni di casa (secondi in classifica nel loro campionato). Peccato davvero per i ragazzi di Cevoli che sembravano avere in pugno la partita: il gol di Moretti infatti, sa di fulmine a ciel sereno. Il prossimo 6 aprile, al "Comunale" di Sanremo, si deciderà chi accederà alla finalissima. Le premesse per un match davvero speciale, di certo non mancheranno. Da Fabriano è tutto, buon proseguimento sulle pagine di SvSport e RivieraSport da Roberto Vassallo.

FABRIANO CERRETO - UNIONE SANREMO 1-1

48'st FINISCE QUI! Con la doccia gelata del pareggio subito in zona "Cesarini", termina per l'Unione Sanremo il primo round della semifinale di Coppa Italia. Nonostante ciò, non mancano gli applausi da parte dei sostenitori matuziani per i giocatori che, comunque, rientrano a casa con un buon risultato.

45'st PAREGGIO DEL FABRIANO! Proprio in extremis arriva il pareggio della formazione marchigiana con Moretti che in tuffo di testa supera l'incolpevole Miraglia. Beffa clamorosa per i ragazzi di Cevoli. 

41'st Ancora un cambio nel Fabriano, con Orlando che sostituisce Bianchi.

40'st Ultimi cinque minuti (più recupero) per le speranze dei padroni di casa. L'Unione Sanremo controlla il gioco e la stanchezza comincia a sentirsi da ambo le parti.

37'st Mister Cevoli cambia ancora. Fuori Rovella, al suo posto in campo Tahiri.

36'st Azione personale di Cardini che si invola sulla fascia sinistra, rientra sul destro e lascia partire un insidioso tiro cross bloccato da Spitoni.

33'st Sostituzione nel Fabriano Cerreto: fuori Scotini dentro Jacoponi.

30'st Ammonito un giocatore tra i padroni di casa, dovrebbe trattarsi di Lapi.

28'st Sugli sviluppi di un calcio d'angolo per il Fabriano, Bellucci di testa mette a lato.

26'st Risultato che non cambia, ma attenzione alla squadra di Mister Spuri Forotti che spinge.

20'st Fabriano vicino al pareggio: Bianchi con una spettacolare rovesciata sfiora l'1-1. Pallone fuori di poco.

18'st Primo cambio del match: l'Unione Sanremo sostituisce Scalzi con Martelli.

17'st Traversa di Cardini! Unione Sanremo nuovamente pericolosa con un colpo di testa: Spitoni ancora battuto ma questa volta ci pensa il montante superiore a negare la rete ai matuziani.

15'st dubbio fuorigioco fischiato ai locali, rumoreggiano le tribune del "Comunale".

10'st L'Unione Sanremo si difende con ordine riuscendo a mantenere gli avversari lontano dalla propria porta.

5'st Avvio di ripresa che mostra un Fabriano più pimpante nella metà campo avversaria, ma per ora nessun pericolo particolare per Miraglia.

1'st A Fabriano è iniziato il secondo tempo: si riparte dallo 0-1 firmato Dalessandro!

Tra pochissimo la seconda frazione, restate con noi. 

Dopo i primi quarantacinque minuti di gioco, l'Unione Sanremo è in vantaggio per 1-0 sul campo del Fabriano Cerreto. Il risultato che sta maturando in terra marchigiana è davvero prezioso per la compagine matuziana, autrice di un primo tempo contraddistinto da alti e bassi. Dopo la grande occasione capitata nei minuti iniziali a Dalessandro, murato da Spitoni, qualche disattenzione di troppo della retroguardia sarebbe potuta costare caro all'Unione Sanremo. Buon per Fonjock e compagni, che Miraglia ci abbia messo una pezza. Il gol di Dalessandro può aver segnato una svolta: ora i padroni di casa, fin qui estremamente prudenti, dovranno giocoforza scoprirsi per raddrizzare la loro gara.

46' Arriva il duplice fischio del Signor Paolucci di Lanciano, si va al riposo con l'Unione Sanremo avanti 1-0 in casa del Fabriano Cerreto.

45' Scade ora l'ultimo minuto di gioco, si proseguirà ancora per un minuto.

43' GOL DELL'UNIONE SANREMO! Cross perfetto di Cardini dalla destra, Dalessandro sul secondo palo colpisce di testa e non lascia scampo a Spitoni: gol pesantissimo per la squadra di Roberto Cevoli!

40' Ammonito Bregliano per un intervento falloso che ha spento sul nascere un possibile contropiede dei marchigiani. Primo cartellino giallo del match.

35' In tribuna il Presidente dell'Unione Sanremo, Renato Bersano, si muove nervosamente lasciando trasparire una certa tensione. 

30' Cross di Sinisi, Rovella impatta non benissimo di testa e la palla termina a lato. In ritardo il tentativo di deviazione sotto porta di Dalessandro.  

27' Fonjock rinvia con fatica un pallone al limite della propria area di rigore, la sfera rimpalla in maniera fortuita su Bregliano e innesca Bellucci che calcia in porta trovando la risposta prodigiosa di Miraglia! Dopo qualche incertezza iniziale, il portiere dell'Unione Sanremo si riscatta salvando il parziale. 

25' Campanaro ci prova da fuori area, ma il suo tiro termina fuori non di poco.

20' I padroni di casa, ben compatti nella propria metà campo, chiudono ogni spazio alla squadra di Cevoli. I matuziani faticano ad impostare azioni pericolose.

15' Punizione da posizione defilata per il Fabriano Cerreto: calcia Severini che trova un attento Miraglia che respinge in corner. Dall'angolo seguente nulla di fatto.

13' Da sottolineare la cornice suggestiva dell'impianto di Fabriano. Il campo in erba naturale sembra davvero in buonissime condizioni, inoltre sugli spalti è presente una buona affluenza di pubblico, di cui una buona parte proveniente dalla Città dei Fiori.

10' Dopo un avvio sprint, i ritmi di gara sembrano essersi placati. Si lotta a metà campo senza mai affondare: l'unico sussulto fin qui, oltre all'occasione capitata sul piede di Dalessandro, un tiro da fuori di Scalzi senza troppe pretese.

6' Miraglia nel tentativo di evitare un calcio d'angolo rischia qualcosina lasciando per un attimo la sfera incustodita. Buon per lui che gli attaccanti di casa fossero lontani, anche se di poco.

3' Subito Unione Sanremo vicinissima al gol: Puddu dalla destra lascia partire un traversone che viene deviato verso la porta da Dalessandro in scivolata, superlativa la risposta del portiere del Fabriano, Spitoni!

1' Inizia in questo momento la sfida: padroni di casa in divisa rossa, calzoncini e calzettoni neri. Unione Sanremo in maglia e calzettoni di colore azzurro, mentre i pantaloncini sono bianchi.

Il viaggio in giro per l'Italia dell'Unione Sanremo è giunto ad uno snodo cruciale. La meta conclusiva è vicinissima, ma bisogna superare ancora un ostacolo per poterla raggiungere.

L'invito per il gran ballo finale bisogna iniziare a conquistarselo lontano da casa, al cospetto di un avversario tosto e pronto a giocare un brutto scherzo: mantenere alta la concentrazione è un obbligo imprescindibile.

Il match di ritorno in casa, può garantire un piccolo vantaggio solo se oggi si riusciranno a mantenere intatte le speranze di qualificazione. La stagione entra nel vivo, non si può più sbagliare.

Sanremo, intesa come città, segue con trepidazione la sua squadra continuando a sognare: vi prego non svegliatela ora, sul più bello.

Dal "Comunale" di Fabriano, buon pomeriggio da Roberto Vassallo.

È la semifinale d'andata della fase Nazionale della Coppa Italia d'Eccellenza: in campo il Fabriano Cerreto, rappresentante delle Marche, e l'Unione Sanremo portacolori della Liguria.

Andiamo insieme a conoscere le formazioni iniziali delle due squadre.

Fabriano Cerreto: Spitoni, Lanzi, Severini, Scotini, Savelli, Lapi, Martellacci, Bartoli, Bellucci, Bianchi, Moretti.

A disposizione: Rossi, Orlando, Berettoni, Doraci, Jacoponi, Aquila, Francioni.

Allenatore: Spuri Forotti Nicola

 

Unione Sanremo: Miraglia, Sinisi, Puddu, Bregliano, Fiuzzi, Fonjock, Cardini, Campanaro, Dalessandro, Scalzi, Rovella.

A disposizione: Geraci, Raguseo, Fenoglio, Martelli, Gallo, Tahiri, Aretuso.

Allenatore: Cevoli Roberto

 

Arbitro: Sig. Paolucci di Lanciano

Assistenti: Sig. Di Giacinto di Teramo, Sig. Innaurata di Lanciano.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore