/ INFERMIERE E SALUTE

INFERMIERE E SALUTE | 22 marzo 2011, 06:00

Salute & Benessere: la diverticolosi del colon

Salute & Benessere: la diverticolosi del colon

La diverticolosi del colon è tra le malattie più comuni nei paesi sviluppati occidentali. Negli Stati Uniti, essa si presenta in circa un terzo della popolazione di età superiore ai 45 anni e fino a due terzi della popolazione di età superiore ai 85 anni.

 

Definizione e cause

 

  Un diverticolo è una protrusione nella parete del colon che si sviluppa a causa di un'ernia della mucosa attraverso punti di debolezza nella parete muscolare. La diverticolosi indica la presenza di diverticoli multipli e comporta generalmente un periodo di assenza di sintomi. La malattia diverticolare implica qualsiasi stato clinico causato da diverticoli, tra cui l'emorragia, infiammazione, o le loro complicazioni.

 

Fattori genetici

• Fattori ambientali con dieta povera di fibre

• L'obesità

• ridotta attività fisica

• Corticosteroidi

• FANS

• Alcool

• assunzione di caffeina

• fumo di sigaretta

• malattia renale policistica

 

Prevalenza

 

La reale prevalenza della diverticolosi è difficile da misurare perché la maggior parte degli individui sono asintomatici.

 

Percentuali di rischio:

5% al ​10% prima dei 50 anni

30% dopo i 50 anni

50% dopo 70 anni

66% dopo 85 anni

 

Fisiopatologia

 

La diverticolosi del colon, in generale, è una malattia acquisita, che inizia come ernia della mucosa e sottomucosa attraverso lo strato muscolare circolare in punti deboli della parete

 

del colon, concausa  di:

Micosi

cambiamenti nelle caratteristiche meccaniche della parete del colon

Modifiche in componenti strutturali della parete del colon

Elevata pressione endoluminale

Segmentazione

 

  Il contenuto di fibre nella dieta gioca un ruolo importante nella patogenesi della malattia diverticolare. La maggior parte delle fibre nella dieta umana è di origine vegetale e questo tipo di fibra lega acqua e sale nel colon, con conseguente formazione di residui più ingombranti.. Pertanto, la fibra diminuisce la frequenza delle contrazioni, inoltre, essa influenza il contenuto di flora batterica del colon, che costituisce il principale substrato per la fermentazione batterica dei carboidrati.,

 

 

Segni e sintomi

 

La maggior parte delle persone con diverticolosi del colon non complicate sono asintomatici. Una piccola frazione di questi pazienti possono avere sintomi fastidiosi, come coliche addominali, meteorismo, flatulenza, abitudini intestinali alterate. I sintomi tipicamente scompaiono dopo la defecazione o al passaggio di flatulenza. Il quadro clinico di diverticolosi sintomatica non complicata spesso si sovrappone con quello della sindrome da intestino irritabile (IBS), perché queste due entità cliniche sono di solito diagnosticate dopo che altre patologie sono escluse.

 

 

possono essere presenti:

Leucocitosi (69% -83%)

Nausea, vomito

Costipazione

Diarrea

sintomi urinari

.

Diagnosi

La valutazione iniziale dei pazienti con sospetta diverticolite acuta è composto da una storia accurata e un esame fisico, compresi esami addominali, rettali e pelvici, insieme ad esami ematici completi. Quando la diagnosi è incerta, altri esami quali la tomografia computerizzata (TC), clistere con contrasto idrosolubile, cistografia, l'endoscopia e gli ultrasuoni possono risultare utili . La diagnosi differenziale di diverticolite acuta col tumore del colon-retto, così come l'individuazione della sua possibile coesistenza, è importante.  

 

Possibili diagnosi differenziali

Sindrome dell'intestino irritabile

Gastroenterite

Colecistite

Ostruzione intestinale

Appendicite

La colite ischemica

Tumore colorettale

Disturbi urologici

Disturbi ginecologici

 

Trattamento

 

Trattamento medico

 

  La diverticolite complicata si riferisce a diverticolite acuta accompagnata da ascessi, fistole, ostruzioni o perforazione intra-addominale. In assenza di complicanze e di segni e sintomi sistemici, i pazienti con lieve dolorabilità addominale possono essere trattati in modo conservativo. Il trattamento conservativo comprende tipicamente modificazioni della dieta e antibiotici per via orale o endovena. Questo è stato dimostrato che ha successo nel 70% -100% dei pazienti. La diverticolite non complicata può essere gestita in ambulatorio con modificazioni della dieta e antibiotici per via orale per coloro che senza febbre, vomito eccessivo, o segni di peritonite, sempre che il paziente non peggiori e necessiti di un ricovero. Dopo la risoluzione dell'attacco acuto iniziale, i due punti devono essere accuratamente valutati con colonscopia o clisma radiografia di contrasto.

 

 

Trattamento chirurgico

 

Il trattamento chirurgico della malattia può essere valutato in emergenza o in elezione, a seconda della fase della malattia e della presentazione clinica. La colectomia sigmoidea è eseguita per i pazienti con le seguenti complicazioni:

• peritonite diffusa

• impossibilità di trattamento conservativo

• sepsi persistente nonostante drenaggio percutaneo

• pazienti immunodepressi che rischiano di fallire il trattamento medico e presentano perforazione.

 

I Fattori che influenzano il processo decisionale per la chirurgia elettiva sono i seguenti:

• Età

• condizioni di salute del paziente

• Frequenza: la persistenza e la gravità degli attacchi

• gravità intesa come un predittore di fallimento del trattamento medico e possibile rischio

di complicazioni secondarie

• Incapacità di escludere carcinoma.

Prevenzione

 

La prevenzione può essere ottenuto mediante l’eliminazione dei fattori coinvolti nella patogenesi di questa malattia .Aumentare la percentuale di fibre nella dieta, con un aumento di assunzione di liquidi, contribuirà a diminuire la possibilità di formazione di diverticoli e aiuterà a mantenere la condizione esistente dal peggioramento. Inoltre, l'alterazione dello stile di vita con la riduzione del peso ed esercizio fisico possono limitare il contributo di altri fattori causali.

 

 

 

Come sempre per ogni informazioni, segnalazioni o suggerimenti circa nuovi articoli:

 

info@sanremonews.it    all’attenzione di roberto pioppo

 

Oppure sempre più numerosi nella famiglia di facebook :

 

quelli che leggono salute e benessere su sanremonews

Roberto Pioppo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium