/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

Abito da sposa tessuto originale ARMANI, modello ARMANI, realizzato da Vogue Sposa di Luciana De Stefano. Tessuto seta...

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 26 gennaio 2016, 09:44

Ventimiglia: intervento di FdI-An "Nell'era della comunicazione il Pd non riesce a parlare con il suo Sindaco!"

"E il suo grido di dolore, lo esterna con ben 3 comunicati stampa sterili, di difficile comprensione e che suscitano l'ilarità di mezza città. Comunicati nei quali il PD attacca, più o meno velatamente, l'amministrazione comunale su tematiche importanti e addirittura accusandola di non essere abbastanza vicini alla cittadinanza”.

“Nell'era della telefonia mobile, di internet e di whatsapp, il PD ventimigliese proprio non riesce a comunicare col proprio Sindaco. E il suo grido di dolore, lo esterna con ben 3 comunicati stampa sterili, di difficile comprensione e che suscitano l'ilarità di mezza città. Comunicati nei quali il PD attacca, più o meno velatamente, l'amministrazione comunale su tematiche importanti e addirittura accusandola di non essere abbastanza vicini alla cittadinanza”.

Interviene in questo modo Marco Gallo per il direttivo cittadino di ‘Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale’, che prosegue: “Seduti dall'altra parte della sponda, noi ci stiamo chiedendo (come un po' tutti) cosa stia succedendo all'interno del partito di maggioranza, e se non sia il caso, vista la presa di posizione ‘scritta’, di passare ai fatti. Se il segretario Casile (pensiamo sia lui a firmare i comunicati, visto che un altro vezzo del PD è quello di non firmarli) e il partito che con lui prende le decisioni crede davvero che questa amministrazione non stia facendo il proprio dovere, dimostri di non tenere solo alla famosa ‘poltrona’ ma agisca per il bene della città: chieda ai consiglieri di maggioranza di presentare una mozione di sfiducia nei confronti del Sindaco e della sua Giunta. Siamo certi, visti i ‘rumors’ da bar, che a molti non dispiacerà accettare”.

“Altrimenti – termina FdI-An - la si smetta con i comunicati stampa e, a costo di una ricarica telefonica in più, chiamatevi!”

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore