/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | sabato 27 febbraio 2016, 09:41

Ventimiglia: il Circolo PD si esprime sulla questione Green Economy e organizza per oggi un incontro pubblico

Incontro pubblico con il relatore della legge, nonché Vice Presidente della Commissione ambiente al Senato, Massimo Caleo e con la Senatrice Donatella Albano della Commissione agricoltura.

Il Circolo PD di Ventimiglia si esprime sulla questione Green Economy

"La recente approvazione in Parlamento del cosiddetto “Collegato Ambientale” ha introdotto importanti novità in tema di "Green Economy", dando impulso ad un’economia che rispetta l'ambiente.

Il circolo P.D. di Ventimiglia ha organizzato per oggi, sabato 27 febbraio ore 16:30 nella sede di via Cavour 65, un incontro pubblico con il relatore della legge, nonché Vice Presidente della Commissione ambiente al Senato, Massimo Caleo e con la Senatrice Donatella Albano della Commissione agricoltura dal titolo: Economia verde per un nuovo modello di sviluppo anche per la Liguria".

"Vorremmo fornire – interviene Domenico Casile – un’occasione per scoprire tutte le misure che potranno migliorare la qualità ambientale e la vita dei cittadini, dando impulso a nuove attività economiche ecosostenibili.

Mobilità sostenibile come il piedibus, il car (e bike) pooling e sharing, il nuovo fondo per il rischio idrogeologico per la messa in sicurezza e la demolizione di opere costruite in aree a rischio, il riordino delle autorità di bacino, la gestione integrata del patrimonio agro-forestale, la certificazione della filiera del legno, il credito d'imposta del 50% per le aziende che attuano la bonifica dell'amianto, la sperimentazione del vuoto a rendere e delle "Oil free zones", - conclude Casile - sono solo alcuni delle nuove opportunità che il Governo Renzi ed il Partito Democratico in prima fila hanno adottato, temi che i senatori Caleo ed Albano illustreranno durante l'incontro”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore