/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 12 febbraio 2016, 14:55

Ventimiglia: arresto finto profugo, il direttivo di Fratelli d'Italia chiede la chiusura del centro di prima accoglienza

"La situazione è di massima priorità per le continue condizioni igienico sanitarie (fuori e dentro la stazione ferroviaria) e per il pericolo dei nostri abitanti ventimigliesi, nonché il nostro turismo" - sottolineano i due esponenti di FdI-AN.

"Un ringraziamento alla polizia per la cattura di un finto profugo, ricercato in tutta Europa con pendenze penali". 

Galluccio Francesco ed Ino Isnardi del direttivo di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale di Ventimiglia commentano così l'arresto effettuato nei giorni scorsi dalla Polizia. "Chiediamo nuovamente l'attenzione dell'amministrazione comunale a prendere atto di quanto accaduto (visto la pericolosità di certi migranti), a far chiudere il centro accoglienza o invitando prefetto e questore ad un sopralluogo, affinché si provveda a un miglioramento ed una sicurezza maggiore dei nostri centri abitati".

"La situazione è di massima priorità per le continue condizioni igienico sanitarie (fuori e dentro la stazione ferroviaria) e per il pericolo dei nostri abitanti ventimigliesi, nonché il nostro turismo" - sottolineano i due esponenti di FdI-AN.

 

 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore