/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

POLITICA | lunedì 25 gennaio 2016, 16:23

Vallecrosia: dura replica dell’assessore Paolino a ‘Vallecrosia Viva’ sulla situazione di via Don Bosco

Paolino: "Le accuse della minoranza sono bufale".

L’assessore Emidio Paolino interviene in merito alle dichiarazioni di Perri e Russo che questa mattina si sono detti indignati per la situazione di via Don Bosco dove, a seguito di un lavoro di potatura, parte di rami residui sono stati accantonati a margine della strada (QUI).

Abbiamo messo mano ad una situazione – ha spiegato l’assessore Paolino – a cui nessuno da dieci anni provvedeva. Tramite la cooperativa il Camino venerdì scorso è stato interrotto il traffico di via Don Bosco per permettere di riempire un intero scarrabile posizionato nel centro della carreggiata. Una volta pieno il restante materiale potato è stato accantonato provvisoriamente sul marciapiede est e recintato in sicurezza per poi liberare subito la strada al traffico veicolare”.

Le accuse della minoranza – ha aggiunto poi senza mezzi termini Paolino – sono bufale. L’opposizione ha dimostrato ancora una volta di essere falsa e bugiarda oppure di non saper contare i giorni. I rami sono stati accatastati sabato, ieri essendo domenica il centro per scaricare era chiuso e oggi saranno caricati sullo scarrabile dopo lo svuotamento del primo carico”.

Domani la situazione tornerà perfettamente alla normalità con quello che risulta essere la grande soddisfazione dei residenti che hanno visto finalmente il completamento di questo intervento dopo tanto tempo. Invito pertanto ‘Vallecrosia Viva’ a trovare altri argomenti su cui attaccarsi perché in questo caso dimostrano solo di non essere a conoscenza dei fatti” ha chiosato l’assessore.

Lorenzo Ballestra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore