/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | sabato 12 marzo 2016, 10:24

Vallecrosia: cassonetti stracolmi al confine, Perri e Russo: “La discarica a cielo aperto è diventata una realtà”

Dopo l'inizio del nuovo sistema di raccolta differenziata 'porta a porta' nella città vicina, Vallecrosia ha visto un incremento dell'indifferenziata portata probabilmente dai cittadini bordigotti.

Non più tardi di una settimana fa – dichiarano i consiglieri di opposizione del gruppo Vallecrosia Viva - avevamo sollevato l'annoso problema che alla luce del porta a porta di Bordighera si sarebbe verificato nella nostra città cioè il trasformarsi in una discarica a cielo aperto a disposizione di chiunque”.

Dopo la nostra interpellanza urgente in consiglio comunale che lamentava il problema – continuano Perri e Russo - il Sindaco e l'Amministrazione si sono vantati di prendere tutte le precauzioni del caso affinché questo non potesse succedere ma oggi guardando la città girando per la città quale soluzione hanno trovato?”.

Non possiamo continuare ad accettare situazioni di questo tipo dove le soluzioni si propongono ma non vengono messe in atto la città sta diventando uno schifo vorremmo capire e sapere quale soluzione il Sindaco prenderebbe se tutta questa spazzatura gli fosse recapitata dietro la porta di casa sua a Camporosso”.

Avvisiamo sin d'ora il Sindaco e la giunta – concludono i consiglieri - di non permettersi minimamente di aumentare anche soltanto di €1 le cartelle relative alla tassa sui rifiuti ai nostri cittadini di Vallecrosia perché è incomprensibile dover pagare la spazzatura del comune di Camporosso e Bordighera. Trovate una soluzione urgente e nell'immediato per evitare di creare situazioni spiacevoli ai nostri cittadini che regolarmente contribuiscono al pagamento di tutte le tasse senza ricevere mai alcun servizio”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore