/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

In Breve

sabato 19 agosto
venerdì 18 agosto

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | sabato 23 gennaio 2016, 16:28

#Svegliatitalia a Sanremo: manifestazione in centro a favore delle unioni civili, FOTO e VIDEO

La manifestazione matuziana si unisce a quelle di altre 97 piazze italiane dove il mondo omosessuale ha voluto manifestare anche per il DDL Cirinnà che se approvato porterebbe ad una piccola rivoluzione tutta italiana permettendo in primis alle coppie dello stesso sesso di potersi sposare.

Oltre 40 manifestanti hanno partecipato questo pomeriggio a Sanremo alla manifestazione a favore delle unioni civili per le coppie omosessuali. I Comitati di MIA Arcigay Imperia, Agedo e Famiglie Arcobaleno si sono date appuntamento in via Matteotti angolo via Escoffier per un simbolico flash mob sull’onda dell’hashtag #svegliatitalia. Presenti diversi esponenti del PD come la senatrice Donatella Albano ed il segretario provinciale Pietro Mannoni.

Marco Antei, presidente di MIA Arcigay Imperia spiega le motivazioni della manifestazione



La manifestazione matuziana si unisce a quelle di altre 97 piazze italiane dove il mondo omosessuale ha voluto manifestare anche per il DDL Cirinnà che se approvato porterebbe ad una piccola rivoluzione tutta italiana permettendo in primis alle coppie dello stesso sesso di potersi sposare. Inoltre, se passasse nella sua forma completa introdurrebbe anche la Step Child Adoption per coppie omosessuali con un figlio nato da precedenti relazioni.

Per manifestare a favore di queste novità anche a Sanremo, alle 15.30, sono state fatte risuonare le sveglie dei manifestanti per far capire come i tempi siano maturi per dare questi diritti anche alle coppie gay e lesbiche.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore