• Serie D, Ris. finale

    1 Savona

    79' Damiani

    0 Lavagnese

  • Serie D, Ris. finale

    1 Sanremese

    63' Gagliardi

    2 Finale

    6' Capra, 59' Roda
  • Serie D, Ris. finale

    0 Ghivizzano

    2 Argentina

    4' Compagno, 87' Lo Bosco
  • Promozione, Ris. finale

    1 Pallare

    12' Saviozzi

    1 Ceriale

    74' Conforti
  • Prima Categoria, Ris. Finale

    2 Altarese

    32' Rovere, 53' Brahi

    3 Pontelungo

    11' Tomao, 74' Badoino, 86 Tomao
 / POLITICA

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 16 marzo 2016, 13:27

Sanremo: interpellanza di Fratelli d'Italia - AN su problematica 'Ponte Val d'Olivi'

L'interrogazione è nata a seguito del fatto di cronaca che ha portato un giovane ciclista sanremese a compiere un volo di diversi metri

I consiglieri Luca Lombardi e Gianni Berrino del Gruppo Fratelli d’Italia A.N. Sanremo hanno inoltrato un’interpellanza a Sindaco e Giunta per conoscere le azioni che vogliono porre in atto sul ‘Ponte di Val D’Olivi’ “al fine di provvedere alla sicurezza di coloro che lo percorrono”.

Ecco il testo: “Considerato il fatto di cronaca che ha portato un giovane ciclista sanremese a seguito della perdita del controllo del mezzo a compiere un volo di diversi metri (circa 7mt) terminando la sua caduta nel gretto del torrente ed a dover essere trasportato con un elicottero dei Vigili del Fuoco presso l’Ospedale Gaslini di Genova;

Che l'incidente è avvenuto all’altezza di strada Via Val D’Olivi fronte civ.90 all’intersezione con Via Marco Gavino e solo la casualità ha evitato conseguenze ben più gravi, avendo i roveti attutito e rallentato la caduta.

Visto che l'incidente è avvenuto in un punto dove si era già verificato un altro incidente analogo e dove il muro di protezione all’intersezione tra Via Val d’Olivi con via Marco Gavino è alto da terra circa 58 cm, in più tratti (Circa 14 metri) è sprovvisto di reti di protezione e procedendo in direzione Poggio- Sanremo Centro la naturale curvatura della strada è interrotta dal restringimento della carreggiata del Ponte che espone al pericolo anche i pedoni che la percorrono;

Che detto tratto di strada è da sempre interessato ed attraversato dalla nota gara Ciclistica Milano-Sanremo, la discesa del famoso ‘Poggio’, che attira appassionati di ciclismo e ciclisti che la utilizzano per i loro allenamenti, ed è per questo motivo un attrattiva sportivo-turistica;

Preso atto che l’Amministrazione sta investendo su un tipo di ‘turismo sportivo’ così come ricordato all’approvazione del calendario manifestazioni 2016, interpellano il Sindaco e la Giunta sulle azioni che vogliono porre in atto sul ‘Ponte di Val D’Olivi’ al fine di provvedere alla sicurezza di coloro che lo percorrono”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore