/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

POLITICA | mercoledì 30 marzo 2016, 11:21

Sanremo: domani sera alle 21, al Teatro del Casinò la proiezione del film Cowspiracy

Un appuntamento organizzato da Sanremo Sostenibile.

Domani sera alle 21, presso il teatro del Casinò di Sanremo, avrà luogo una proiezione ad ingresso libero di 'Cowspiracy', il film prodotto da Leonardo Di Caprio che ha scosso il mondo dell'ambientalismo. Reduce dalla proiezione al Parlamento Europeo il 2 Dicembre 2015 e da un successo di dimensioni planetarie, Cowspiracy, girato nel 2014 in USA da Kip Andersen e Keegan Kuhn, è il film-documentario che ha svelato al modo la più grossa menzogna mai raccontata in tema di impatto ambientale delle scelte alimentari, in nome di mere logiche di profitto: quella della sostenibilità dell'industria della carne e derivati.

"Non è, come qualcuno può pensare, un film cruento: non è ambientato negli allevamenti intensivi e non c'è violenza sugli animali. - spiegano da Sanremo Sostenibile, organizzatrice dell'evento - È il reportage in soggettiva di un ragazzo e della sua inchiesta che ha messo in luce verità che ci sono state nascoste intenzionalmente per mere ragioni di interesse: l'unica sensibilità che può venire urtata è quella di chi trae vantaggi economici dalla distruzione del pianeta".

"I dati che finalmente sono stati resi pubblici sono allarmanti: l'industria della carne, comprensiva di quella dei latticini e delle uova, è la causa principale: 1) del surriscaldamento globale, con il 51% delle emissioni totali di gas serra (co2, ossidi di azoto e metano) provocate da attività umane; 2) della deforestazione, dal momento che il 70% dell'Amazzonia è stata disboscata per la creazione di pascoli e colture per mangimi; 3) delle piogge acide, per le emissioni di ammoniaca nell'atmosfera; 4) dell'esaurimento delle risorse idriche: per 1 kg di carne sono stati utilizzati 15.500 litri di acqua; 5) della fame del mondo: per 1 kg sono necessari 15 kg tra cereali e legumi" - concludono.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore