/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | giovedì 21 gennaio 2016, 07:11

Sanremo, Confartigianato: convegno sul credito agevolato alle imprese, Rixi “Rafforzare l'artigianato per diffondere un'immagine di qualità della nostra Regione”

Il convegno si è aperto con l'intervento dell'assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria Edoardo Rixi che ha affrontato il tema dei "Contributi europei a sostegno delle imprese artigiane liguri".

Si è tenuto ieri sera a Sanremo, il convegno organizzato dalla Confartigianato, presso la propria sede in Corso Nazario Sauro, dal titolo "Credito Agevolato all'artigianato POR FESR 2014-2020 - Obiettivo: investimenti a favore della crescita e dell'occupazione. Nuovo regolamento per il credito agevolato e garantito alle imprese artigiane liguri".

L'incontro ha avuto inizio alle ore 19.00 con il saluto dell'Assessore Regionale all'Urbanistica Marco Scajola, dell'Assessore alle Attività Produttive del Comune di Sanremo Anna Asseretto e del Presidente della Confartigianato di Imperia Enrico Meini.

Questa riunione – ha spiegato Meini - arriva dopo un percorso fatto dalla Regione con i fondi dell'Unione Europea e di quelli di Artigiancassa per cercare di aiutare il credito a livello di micro imprese e artigianato. Per noi l'accesso al credito è sempre stato molto difficile, con questa nuova normativa regionale diventa più facile. Con un finanziamento di 100 mila euro prima pagavamo 10 mila euro tra garanzia e interessi; oggi con il contributo della Regione e di Artigiancassa ne paghiamo solo 2 mila perché i restanti 8 ci vengono stornati. Si tratta di uno strumento indispensabile che può veramente aiutare le imprese."

Interviste a Fabio Banti, Enrico Meini, Edoardo Rixi

Il convegno si è aperto con l'intervento dell'assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria Edoardo Rixi che ha affrontato il tema dei "Contributi europei a sostegno delle imprese artigiane liguri".

Il ruolo della Regione è fondamentale in questo momento dove l'accesso al credito per gli imprenditori diventa difficile – ha detto Rixi - in un momento in cui sempre più spesso leggiamo che le banche sono in una situazione di crisi che rischia di diventare sistemica. Chi ne fa le spese oggi sono quelle aziende sane che magari hanno problemi di liquidità, ma non trovano un polmone finanziario. Tra gli strumenti che Regione Liguria vuole mettere in campo c'è sicuramente il concorso insieme ad Artigiancassa al finanziamento alle imprese artigiane.

L'artigianato rappresenta una delle eccellenze dell'economia ligure e un settore su cui investire, dai dati ci risulta che si tratta di un settore dinamico che si sta adeguando ad un mercato che cambia rapidamente e può diventare anche attrattivo se messo in sinergia con il turismo rispetto ad un territorio che è di per sé bellissimo, ma che va valorizzato anche da parte delle istituzioni. Rafforzare il nostro artigianato non significa solo dare un aiuto ai produttori, ma anche a chi fa turismo e vuol far sì che la nostra regione diventi veicolo a livello internazionale di un'immagine di qualità e capacità di intraprendere.”

Monica Nolo, Direttore Confart Liguria, ha affrontato il tema de "Le garanzie: strumento per favorire l'utilizzo del credito agevolato"; mentre il Presidente di Artigiancassa Fabio Banti si è soffermato sul "Ruolo dell'Artigiancassa a sostegno e nello sviluppo delle imprese".

Occorre affrontare una tematica che in Liguria sta prendendo piede – ha spiegato Banti - c'è una misura molto importante che è nata da una collaborazione tra Artigiancassa e Regione Liguria, questo permetterà alle micro, piccole e medie imprese, di avere finanziamenti agevolati. Parlare di credito per Artigiancassa significa parlare anche di una nuova stagione che stiamo affrontando, ovvero dare a tassi molto bassi e in maniera molto facile finanziamenti alle piccole imprese attraverso gli Artigiancassa Point, come avviene anche qui nella sede di Confartigianato."

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore