/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 19 gennaio 2016, 16:58

Regione: vaccinazione contro l’HPV papilloma virus umano, interrogazione del Consigliere Puggioni

Per la giunta ha risposto l’assessore alla sanità Sonia Viale che ha precisato: "La vaccinazione è gratuita e la asl provvede a convocare le femmine fra gli 11 e i 16 anni e i maschi dagli 11 ai 12 anni".

Nel corso del Consiglio regionale di oggi a Genova, Alessandro Puggioni (Lega Nord Liguria-Salvini) ha illustrato un’interrogazione con la quale ha chiesto alla giunta di sensibilizzare la popolazione maschile compresa tra i 12 e i 26 anni alla vaccinazione anche in ottica preventiva contro l’HPV (papilloma virus umano) e "Se siano state adottate campagne pubblicitarie di sensibilizzazione per richiamare i giovani al vaccino HPV e per dare enfasi al provvedimento di vaccinazione HPV gratuita per i malati di HIV".

Puggioni ha rimarcato che "Gli studi relativi all’impatto delle patologie HPV correlate sul sesso maschile si sono fatti più approfonditi, avvalorando l’insorgenza nel maschio di una serie di patologie, tra cui i condilomi genitali, il cancro dell’ano, del pene e dell’area testa-collo (orofaringe e laringe) oltre che, secondo alcuni studi, di problemi legati all’infertilità".

Per la giunta ha risposto l’assessore alla sanità Sonia Viale che ha precisato: "La vaccinazione è gratuita e la asl provvede a convocare le femmine fra gli 11 e i 16 anni e i maschi dagli 11 ai 12 anni" mentre la vaccinazione viene offerta con un sistema di compartecipazione alla spesa per le donne fra i 16 e i 45 anni e, con dosi diverse, per i maschi complessivamente fra i 12  e 26 anni.

"Inoltre, la giunta nel novembre scorso ha provveduto ad ampliare l’offerta attiva e gratuita della vaccinazione anti HPV nei maschi dai 12 ai 26 anni e nelle femmine dai 12 ai 45 anni affetti da HIV. La sensibilizzazione – ha concluso – è il fronte verso cui dobbiamo agire in modo approfondito e celere e a questo scopo è stata convocata una riunione della Commissione regionale malattie infettive, lotta all’AIDS e Vaccini per valutare quali strategie di sensibilizzazione mettere in atto". 

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore