/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Oneglia in palazzo d`epoca interessantissimo appartamento di grande metratura completamente ristrutturato....

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 15 marzo 2016, 14:24

Regione: Salute, vicepresidente Viale partecipa a giornata ‘Fiocchetto Lilla’ sui disturbi alimentari

L'evento 'Mi nutro per la vita' è organizzato oggi a Genova a Palazzo Imperiale in piazza Campetto

Sonia Viale

“È importante che i disturbi nei comportamenti alimentari, in particolare bulimia e anoressia, siano affrontati per tempo. In Liguria abbiamo due centri dedicati, a Genova Quarto e a all'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, oltre che un ambulatorio al Sant'Andrea della Spezia, a cui invito le famiglie a rivolgersi per accompagnare i ragazzi e le ragazze in un percorso di guarigione”. Lo ha dichiarato la vicepresidente e assessore regionale alla Salute Sonia Viale che parteciperà oggi, in occasione della Giornata del fiocchetto lilla sui disturbi nei comportamenti alimentari, a 'Mi nutro per la vita' evento organizzato a Genova a Palazzo Imperiale in piazza Campetto.

In Italia l’incidenza è di 4-8 casi su 100 mila abitanti per l’anoressia e di 9-12 casi per la bulimia. In Liguria il rischio di sviluppare questo tipo di disturbi è del 4,1% (6,5% nelle femmine e 0,9% nei maschi) con un’età di insorgenza giovanile che predispone a un’alta percentuale di sovrapposizione di più patologie fisiche o psichiche, in particolare depressione adolescenziale. 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore