/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. saranno disponibili a partire dal 70° giorno (intorno al 20...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | giovedì 28 gennaio 2016, 16:36

Regione: Piano Casa, l'assessore Scajola risponde alle associazioni ambientaliste "Una possibilità per riqualificare il territorio"

"La legge rappresenta una possibilità in più per rilanciare e riqualificare l’intero territorio, parchi compresi. Chi sostiene il contrario, o è in malafede, cosa più probabile, o completamente disinformato”

La Giunta Toti respinge al mittente le accuse al Piano Casa lanciate  dai presidenti nazionali del Fondo Ambiente Italiano, Italia Nostra, Legambiente, Lipu, Birdlife Italia e Wwf Italia. Queste associazioni ambientaliste hanno invitato i presidenti dei dieci parchi nazionali e regionali della Liguria a non applicare le disposizioni contenute nella legge  approvata il 22 dicembre scorso dall’Assemblea Regionale.

Sull'argomento risponde l’assessore all’Urbanistica, Pianificazione Territoriale e  Edilizia Marco Scajola: “Il Piano Casa è stato voluto dai liguri, è uno strumento sano, trasparente, che rispetta l’ambiente, e il paesaggio e aiuta  la riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente. La legge rappresenta una possibilità in più per rilanciare e riqualificare l’intero territorio, parchi compresi. Chi sostiene il contrario, o è in malafede, cosa più probabile, o completamente disinformato”

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore