/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

In Breve

mercoledì 16 agosto
martedì 15 agosto
lunedì 14 agosto
domenica 13 agosto

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 06 gennaio 2016, 16:36

Questione migranti, il Ministro Angelino Alfano: "Un problema l'eliminazione di Schengen"

"Il nostro problema - ha spiegato Alfano - è il mare, il confine Mediterraneo. Alla frontiera del Nord-Est abbiamo già rafforzato la presenza di forze dell'ordine e militari per controlli più efficaci e severi dal punto di vista dell'antiterrorismo"

"Noi siamo convinti che eliminare Schengen non solo non risolve il problema ma rischia di complicarlo". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, al programma 'Radio anch'io'.

"Il nostro problema - ha spiegato Alfano - è il mare, il confine Mediterraneo. Alla frontiera del Nord-Est abbiamo già rafforzato la presenza di forze dell'ordine e militari per controlli più efficaci e severi dal punto di vista dell'antiterrorismo".

Quanto al flop dei ricollocamenti, il ministro ha ammesso che "fin qui il sistema non ha funzionato, è un'affermazione di principio senza precedenti che non si è tradotta nei fatti, così come anche i rimpatri. Questa - ha concluso - è una sfida in cui o l'Europa si rilancia o declina".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore