/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

POLITICA | giovedì 10 marzo 2016, 19:46

Pesca Italia-Francia: Tullo e Albano “Bene il chiarimento Regione Liguria e Ministero Esteri su confini marittimi”

“Adesso è fondamentale continuare con la cooperazione istituzionale – concludono – e verificare con il Ministero dell’Agricoltura le indispensabili tutele alla pesca della nostra regione”.

“Accogliamo positivamente il chiarimento avvenuto oggi tra il Ministero degli Esteri e la Regione Liguria. L’incontro tra il sottosegretario Vincenzo Amendola e l’assessore alla pesca e all’agricoltura, Stefano Mai, ha fatto luce, finalmente, su alcuni aspetti importanti della vicenda”.

A dichiararlo in una nota sono i parlamentari liguri del PD Mario Tullo e Donatella Albano, dopo la riunione avvenuta oggi tra Amendola e il rappresentante della Regione Liguria. “Le parole di soddisfazione di Mai a margine della riunione svoltasi alla Farnesina ci confermano, ancora una volta, che la cooperazione e il dialogo tra le Istituzioni è un elemento centrale dell’azione del nostro governo”, aggiungono i parlamentari liguri.

“Il colloquio si è rivelato molto utile in quanto ha consentito di fare chiarezza su alcuni punti dell’accordo in materia di delimitazioni marittime tra Italia e Francia - firmato a Caen nel marzo del 2015 – e sul regime di pesca nelle acque unionali” continuano Tullo e Albano. “Adesso è fondamentale continuare con la cooperazione istituzionale – concludono – e verificare con il Ministero dell’Agricoltura le indispensabili tutele alla pesca della nostra regione”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore