/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 09 febbraio 2016, 14:49

Paventato accorpamento dei punti nascita in provincia: intervengono i Consiglieri regionali del PD

“Ora che abbiamo questi dati – spiegano i due esponenti del Partito Democratico – continueremo a vigilare su questa vicenda, per capire cosa succederà ai due punti nascita di Imperia e Sanremo”.

Quasi 800 parti all’anno a Imperia e circa 500 a Sanremo. Sono questi i dati forniti dall’assessore Viale ai consiglieri del Pd Giovanni Barbagallo e Valter Ferrando, a seguito della loro interrogazione in Consiglio regionale sulle voci di un accorpamento tra i due punti nascita dell’Asl 1 a Sanremo.

“Ora che abbiamo questi dati – spiegano i due esponenti del Partito Democratico – continueremo a vigilare su questa vicenda, per capire cosa succederà ai due punti nascita di Imperia e Sanremo”. 

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore