/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 09 febbraio 2016, 14:49

Paventato accorpamento dei punti nascita in provincia: intervengono i Consiglieri regionali del PD

“Ora che abbiamo questi dati – spiegano i due esponenti del Partito Democratico – continueremo a vigilare su questa vicenda, per capire cosa succederà ai due punti nascita di Imperia e Sanremo”.

Quasi 800 parti all’anno a Imperia e circa 500 a Sanremo. Sono questi i dati forniti dall’assessore Viale ai consiglieri del Pd Giovanni Barbagallo e Valter Ferrando, a seguito della loro interrogazione in Consiglio regionale sulle voci di un accorpamento tra i due punti nascita dell’Asl 1 a Sanremo.

“Ora che abbiamo questi dati – spiegano i due esponenti del Partito Democratico – continueremo a vigilare su questa vicenda, per capire cosa succederà ai due punti nascita di Imperia e Sanremo”. 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore