/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 15 gennaio 2016, 10:54

Imperia: semaforo in via Pirinoli - corso Garibaldi, soddisfazione per Fratelli d'Italia

Alessandro Casano tuttavia sottolinea come rimangono ancora molte incompiute.

Alessandro Casano

"Prendiamo atto con soddisfazione del nuovo semaforo all’incrocio via Pirinoli – C.so Garibaldi. L’intervento era stato più volte sollecitato in Consiglio Comunale da Fratelli d’Italia per risolvere la pericolosità dell’attraversamento pedonale posto prima del semaforo di C.so Garibaldi, cosa mai vista in altre città".

Alessandro Casano per Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale, interviene in merito al nuovo semaforo all’incrocio via Pirinoli – C.so Garibaldi. "Rimangono ancora molte “incompiute” e modifiche pericolose nella viabilità cittadina fatte da questa Amministrazione" - aggiunge - Un esempio per tutti è il semaforo piegato dal vento circa due anni fa e mai raddrizzato di fronte al Caffè Vittoria. Una piccola cosa che denota però incuria e inefficienza".

"I semafori di piazza Marconi devono ancora essere adeguati alla modifica della viabilità del primo tratto di via Cascione divenuta a senso unico e questo comporta notevoli disagi alla viabilità nelle ore di punta in quanto i veicoli che potrebbero liberamente imboccare via Cascione vengono bloccati dal semaforo rosso che ormai non ha più senso. Anche per questo abbiamo presentato più interrogazioni senza alcuna risposta" - prosegue.

"Rimane inoltre pericolosissimo l’incrocio tra via Benza e via Saffi a causa della recente e inspiegabile modifica dei segnali di precedenza per cui chi proviene da via Benza taglia liberamente la strada a chi esce dalla curva cieca di via Saffi. Continuiamo a ricevere segnalazioni dai cittadini che quotidianamente rischiano di fare incidenti, abbiamo già presentato una interrogazione in Consiglio Comunale ma nessuno sembra prendere atto della cosa" - conclude Casano.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore