/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 01 marzo 2016, 07:35

Imperia: il Comune chiede il pagamento di una fidejussione da 8 milioni alla Assicurazioni Generali

Ora inglobata in Ina Assitalia.

Gli uffici del Comune di Imperia hanno chiesto il pagamento di una fidejussione stipulata nel 2006 dalla Porto di Imperia Spa, a garanzia del completamento dei lavori del porto turistico.

La fidejussione riguarda il 10% dell’importo complessivo, quantificato in 80 milioni di euro. La richiesta inviata dal Comune con una lettera raccomandata, è stata inoltrata alle Assicurazioni Generali, ora insieme ad Ina Assitalia. Il Comune chiede la liquidazione della fidejussione per un totale di 8 milioni di euro, entro 30 giorni.

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore