/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | sabato 16 gennaio 2016, 09:02

Imperia: il ciclo dei rifiuti al centro del dibattito di ieri sera organizzato dal Comitato Felice Cascione

All'incontro era presente, oltre al Capogruppo di Imperia bene comune Gianfranco Grosso e ai portavoce Massimiliano Pirrello e Ernestina Asinari, anche il Parlamentare Luca Pastorino, già candidato alla presidenza della Regione con "Rete a sinistra"

Il ciclo dei rifiuti al centro dell'incontro di ieri sera alla Biblioteca Lagorio organizzato dal Comitato Felice Cascione, riferimento imperiese di "Possibile", la forza politica nata dalla scissione di Giuseppe Civati dal Partito Democratico.

All'incontro era presente, oltre al Capogruppo di Imperia bene comune Gianfranco Grosso e ai portavoce Massimiliano Pirrello e Ernestina Asinari, anche il Parlamentare Luca Pastorino, già candidato alla presidenza della Regione con "Rete a sinistra", che ha parlato della propria esperienza, in tema di rifiuti e raccolta differenziata, applicata a Bogliasco, il comune che ha amministrato.

Nel corso della serata, spazio agli interventi del pubblico, tra cui sedevano anche il Presidente della Provincia Fabio Natta, l'Assessore alla Cultura del Comune di Imperia Nicola Podestà, i consiglieri comunali di maggioranza Fulvio Balestra e Roberto Saluzzo, e il Sindaco di Imperia Carlo Capacci.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore