/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 10 febbraio 2016, 12:19

Imperia: deposta una corona di allora per il 'Giorno del Ricordo' in memoria delle vittime delle Foibe

Hanno concluso la giornata gli interventi del vice sindaco di Imperia, Giuseppe Zagarella, del presidente della Provincia, Fabio Natta e del Prefetto, Silvana Tizzano.

Questa mattina anche a Imperia è stato celebrato il “Giorno del ricordo” in memoria delle vittime delle Foibe e dell’esodo dei 350 mila istriani, giuliani e dalmati. É stata deposta una corona di alloro sul cippo commemorativo all'interno dei giardini dedicati ai Martiri delle Foibe.
 
Alcuni ragazzi dell'istituto Ruffini hanno letto la preghiera dell’esule e una preghiera per i Martiri, accompagnati alla chitarra da uno degli studenti. Dopo la benedizione del sacerdote, Don Giampiero Serrato, le orazioni di Tommaso Chersola, presidente della delegazione imperiese dell’associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e il saluto di Lino Vivoda, presidente del circolo Giuliano Dalmata. Hanno concluso la giornata gli interventi del vice sindaco di Imperia, Giuseppe Zagarella, del presidente della Provincia, Fabio Natta e del Prefetto, Silvana Tizzano.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore