/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | domenica 14 febbraio 2016, 07:21

Imperia: crisi di maggioranza, domani sono previsti nuovi incontri tra il Sindaco Capacci ed i suoi

Il Sindaco Carlo Capacci, le parti dovrebbero incontrarsi nuovamente già domani, in giornata, per capire se lo strappo sia ricucibile o meno.

Nelle prossime ore, forse già da domani mattina, potremmo saperne di più sulla crisi politica cittadina. Dopo i vari incontri tra i dissidenti di Imperia Cambia e la maggioranza, e con i rappresentanti di quest'ultima, protagonisti di un confronto con il Sindaco Carlo Capacci, le parti dovrebbero incontrarsi nuovamente già domani, in giornata, per capire se lo strappo sia ricucibile o meno.

In caso contrario, il Sindaco sarebbe costretto a fare la conta dei suoi in Consiglio Comunale, dove la sua maggioranza avrebbe un solo voto in più: il suo. Salvo ovviamente ripensamenti, o soccorsi che potrebbero arrivare dall'opposizione. Il principale indiziato è Antonio Russo, Capogruppo del MoVimento 5 Stelle, in rotta con la collega Cara Glorio. Russo chiarisce di non voler fare da stampella al Sindaco, ma al tempo stesso vorrebbe scongiurare il ritorno al potere di Claudio Scajola e di Forza Italia.

Il primo cittadino, contattato da Sanremo News, in attesa di ulteriori sviluppi, preferisce non commentare la vicenda, ma ammette di aver incontrato i suoi che gli hanno riferito quanto detto dai dissidenti Paolo Re ed Ester D'Agostino, i quali hanno parlato anche a nome di Natalia Riccò e Susanna Palma, all'ultimo incontro.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore