/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

Abito da sposa tessuto originale ARMANI, modello ARMANI, realizzato da Vogue Sposa di Luciana De Stefano. Tessuto seta...

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | sabato 27 febbraio 2016, 21:26

Imperia: Cara Glorio (M5S) sulla chiusura di ostetricia e pediatria: "Siamo ancora in attesa dell'assemblea dei comuni"

"Ben 17 Comuni della Valbormida hanno deliberato per il mantenimento dell'Ospedale di Cairo. A Imperia abbiamo solo la delibera del Comune di Imperia. Stiamo attendendo già da troppo tempo l'assemblea dei comuni dell'entroterra imperiese"

Il Consigliere Comunale del MoVimento 5 Stelle a Imperia riaccende le polemiche sull'annunciato accorpamento dei reparti di ostetricia e pediatria dall'ospedale del Capoluogo al Borea di Sanremo.

Cara Glorio interviene con un post su Facebook, con il quale esorta l'assemblea dei comuni a unirsi, come annunciato dall'Assessore Comunale ai Servizi Sociali di Imperia Fabrizio Risso, nel corso del Consiglio Comunale durante il quale è stato votato all'unanimità il documento con cui il Comune di Imperia si è impegnato a chiedere ufficialmente un passo indietro alla Regione e all'Asl.

  

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore