/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | domenica 14 febbraio 2016, 12:43

I risultati della riunione operativa del PD Valle Dianese per le elezioni amministrative di giugno

"Il circolo dianese si sta muovendo con molta responsabilitá per proporre un progetto innovativo, e proprio per questo siamo molto soddisfatti dell'interesse mostrato dai partecipanti all'evento, che ha visto molti interventi costruttivi"

"Il primo passo é stato fatto. Ieri, insieme a tanti amici, insieme ai Giovani Democratici, abbiamo fatto il primo passo di un percorso che ci porterá alle elezioni amministrative di Giugno". A spiegare i risultati delle riunione di ieri dono Federico Baio e Davide Damonte a nome del PD Valle Dianese che spiegano: "Sará un percorso lungo e faticoso, e di questo siamo ben consapevoli ma, al tempo stesso abbiamo deciso di accettare la sfida.
L'obiettivo é quello di portare una visione per il futuro di Diano, ed in generale di tutto il Golfo, che sia basata sulla condivisione, non su personalismi e su ambizioni personali.
Certo, siamo ambiziosi, perché l'idea é quella di ribaltare completamente la situazione; vogliamo insomma che le persone tornino con entusiasmo,  ad occuparsi del bene della propria cittá, vogliamo costruire una speranza per il futuro che non sia fine a se stessa ma che realmente si occupi di problemi reali e tangibili.
L'evento di ieri riguardante la pista ciclabile di ieri é andato proprio nella direzione di cui parlavamo prima: la condivisione di idee come base per creare una visione futura. É stato un dibattito molto partecipato dal quale sono uscite molte idee interessanti che sicuramente utilizzeremo nel programma elettorale. Il circolo PD Valle Dianese si sta muovendo con molta responsabilitá e con altrettanta serenitá per proporre un progetto innovativo, e proprio per questo siamo molto soddisfatti dell'interesse mostrato dai partecipanti all'evento, che ha visto molti interventi costruttivi.
Ringraziamo Raffaella Paita, Giovanni Barbagallo e Pietro Mannoni, a nome di tutto il popolo democratico Dianese, per l'aiuto e la disponibilitá mostrata.
Vorremmo chiudere con un pensiero rivolto ai Giovani Democratici: sará un po' perché ci abbiamo creduto tantissimo, sará un po' perché la partecipazione giovanile alla vita politica é sempre stata un nostro pallino, ma vi ringraziamo di cuore, perché - concludono Baio e Damonte - é bellissimo vedere con quanto entusiasmo abbiate, o meglio, abbiamo partecipato a questo evento. Siamo sulla strada giusta, con Diano e per Diano".

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore