/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | sabato 27 febbraio 2016, 22:13

Elezioni: ecco i nomi dei dieci consiglieri che appoggeranno Filippo Guasco, alla guida della lista civica 'Cipressa Riparte'

"Sono abitanti di Cipressa e delle frazioni, donne e uomini ben integrati nel tessuto sociale della nostra comunità pronti a lavorare per il bene del nostro paese"

Filippo Guasco

Dopo l'annuncio della candidatura a sindaco di Cipressa, Filippo Guasco, alla guida della lista civica Cipressa Riparte, rivela l'elenco dei dieci consiglieri che lo appoggeranno.

"Da tre anni sono fuori dalla vita politica del nostro paese. In questo periodo ho avuto modo di ricaricarmi e trovare nuovo entusiasmo, un sentimento condiviso dalle persone che insieme a me si candideranno per far ripartire Cipressa. Ho deciso soltanto 20 giorni fa di presentarmi e subito ho incontrato la disponibilità e l'appoggio di molte persone, tanto che oggi posso già ufficializzare la nostra lista. I cipressini non hanno dimenticato le tante opere fatte nei dieci anni in cui sono stato sindaco. Il nostro borgo e le sue frazioni sono però ferme a quando ho lasciato il Comune, ora è il momento di ripartire, affrontando le questioni in sospeso e completando gli interventi avviati negli anni scorsi e rimasti in questi ultimi lettera morta. Nelle prossime settimane termineremo il programma con gli interventi da attuare e le iniziative che, una volta eletti, intraprenderemo perché ci sarà da lavorare per rimediare all'immobilismo degli ultimi tre anni" – dice Guasco.

I candidati consiglieri della lista Cipressa Riparte sono:

Claudio Aicardi
Giuliano Ameglio
Luigi Di Clemente
Venanzio Gelsumino
Roberto Lanteri
Alessandro Longordo
Alessandro Magenta
Ubaldo Oneglio
Cristina Pavesi
Nadia Tessarin

"Sono abitanti di Cipressa e delle frazioni, donne e uomini ben integrati nel tessuto sociale della nostra comunità pronti a lavorare per il bene del nostro paese. Alcuni di loro hanno esperienza amministrativa, altri sono alla prima esperienza, ma tutti condividiamo l’entusiasmo e la voglia di fare che dal 2001 al 2011 ci ha permesso di fare molto per Cipressa e gli altri borghi” – conclude Guasco. 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore