• Serie D, Finale

    5 Lavagnese

    12' Croci, 16' Croci, 40' Currarino, 42' Tognoni, 67' Bacigalupo

    3 Savona

    18' Ruggiero, 75' De Martini, 88' Glarey
  • Serie D, Finale

    2 Finale

    74' Capra, 86' Capra

    0 Sanremese

  • Serie D, Finale

    1 Argentina

    3' Guidotti

    0 Ghivizzano

  • Serie D, LIVE

    1 Sporting Recco

    30' Papi

    3 Gavorrano

    22' Moscati, 42' Brega, 61' Lombardi
  • Eccellenza, Finale

    3 Vado

    18' Vagg, 40' Donaggio, 42' Di Pietro

    1 Rivasamba

    16' Paoletti
  • Eccellenza, Finale

    3 Rapallo

    17' Moriani, 70' Salku, 85' Maffei

    1 Albenga

    93' Bertuccelli
  • Eccellenza, Finale

    4 Imperia

    2' Fici, 6' Castagna, 89' Castagna, 90' Faedo

    0 Ventimiglia

  • Eccellenza, Finale

    2 Albissola

    37' Romei, 66' Alessi

    2 Valdivara

    35' Mozzachiodi, 88' Todaro
  • Eccellenza, Finale

    1 Rivarolese

    Sangiuliano

    1 Voltrese

    14' Velati
  • Eccellenza, Finale

    0 Magra Azzurri

    2 Genova Calcio

    27' Bennati, 77' Bennati
  • Eccellenza, Finale

    1 Moconesi

    40' Oliva

    1 Sammargheritese

    86' Cilia
  • Eccellenza, Finale

    0 Sestrese

    2 Busalla

  • Promozione, Finale

    3 Pietra Ligure

    4' Rossi, 58' Rossi, 67' Rovere

    2 Bragno

    33' Zizzini, 85' Mombelloni
  • Promozione, Finale

    2 Cairese

    2' Di Martino. 88' Torra

    1 Loanesi

    23' Sfjniari
  • Promozione, Finale

    1 Taggia

    28' Rovella rig.

    1 Legino

    24'
  • Promozione, Finale

    6 Campomorone

    6' Fabris, 65' Fabris, 72' Curabba, 78' Musso, 82' Musso, 85' Curabba

    1 Varazze

    92' Perrone
  • Promozione, Finale

    2 Ceriale

    26' Corsini, 88' Corsini

    0 Camporosso

  • Promozione, Finale

    1 Certosa

    Carrubba

    2 Pallare

    Prandi, Pistone
  • Promozione, Finale

    3 Praese

    30' Cisternino Palagano, 68' Ossuto, 80' Morabito

    3 Borzoli

    75' F. Piovesan, 89' Franceschini, 93' Franceschini
  • Promozione, Finale

    2 Campese

    1 Veloce

  • Prima Categoria, Finale

    0 Bordighera

    0 Ospedaletti

  • Prima Categoria, non disputata

    0 Dianese e Golfo

    0 Santa Cecilia

  • Prima Categoria, Finale

    1 Speranza

    95'

    1 Baia Alassio

    10' Odasso
  • Prima Categoria, Finale

    1 San Stevese

    47' Conrieri

    1 Altarese

    13'
  • Prima Categoria, Finale

    5 Pontelungo

    5' Giampà, 48' Cutuli, 50' Tomao, 52' Tomao, 57' Giampà

    0 Quiliano

  • Prima Categoria, Finale

    2 Celle Ligure

    35' Bruzzone, 78' Colombi

    0 Andora

  • Prima Categoria, Finale

    2 Borghetto

    65' Caputo, 67' Raddi

    1 Don Bosco V.I.

    29' Rotella
  • 2° Categoria B Spareggio, Finale

    0 Carcarese Calcio

    2 Sassello

    64' Rebagliati, 97' Vanoli Lu.
  • 2° Categoria B Playout, Finale

    5 Fortitudo Savona

    5 Rocchettese

  • 2° Categoria A Playoff, Finale

    2 Sanremo 80

    86' Santamaria, 93' Brizio

    1 Cervo

    43' Gerga
  • 2° Categoria A Playout, Finale

    3 Riva Ligure

    18' S. Panizzi, 55' Labricciosa, 75' S. Panizzi

    2 Priamar

    16' Coratella, 86' Vario
  • 2° Categoria B Playoff , Finale

    3 Aurora

    24' De Luca, 66' Spriano, 83' P. Mozzone

    0 Millesimo

  • Prima Categoria, Finale

    4 Alassio FC

    24' Sansalone, 57' Giguet, 70' Lupo, 88' Lupo

    0 Letimbro

  • Juniores Nazionali, Finale

    1 Borgosesia

    77' Abiza

    2 Savona

    13' Preci, 51' Dapelo
  • Juniores Playoff, Finale

    3 Andora

    8' Ruggiero, 64' Acampora

    5 Multedo

    27' Ruffa, 80' Ruffa
 / POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | domenica 10 gennaio 2016, 11:35

Dopo le ultime operazioni di ‘trasloco’, la Cgil-Fp chiede le dimissioni dei dirigenti dell'Asl 1 Imperiese

Dimissioni richieste "per non aver saputo gestire in maniera efficace ed efficiente l'intero sistema sanitario verso il cittadino e per la pessima organizzazione del personale dipendente"

Tiziano Tomatis

"La dirigenza dell'ASL 1 Imperiese continua a dimostrare inefficienza e confusione, dopo le ultime operazioni di ‘trasloco’ di reparti da una città ad un'altra senza una chiara e definita organizzazione di accorpamento funzionale". A sostenerlo è Tiziano Tomatis della Segreteria Generale CGIL-FP cje spiega: "Infatti dopo il trasferimento dell'SPDC da Bordighera a Imperia, dell'Ortopedia da Imperia a Sanremo e dell'Urologia da Sanremo a Imperia, oggi si parla di Punto Nascite da Imperia a Sanremo, che, oltre a essere un’operazione estremamente dispendiosa, visto che oltre 2 milioni erano già stati investiti e spesi sull'ospedale di Imperia per la realizzazione delle sale parto e di una camera Operatoria, inciderà fortemente sulla efficienza verso l'utente. Tutto questo a conferma del fatto che, negli ultimi anni, questa Direzione ha dimostrato di avere le idee poco chiare verso l'aspetto funzionale del sistema sanitario e nel merito di quelle che sono le linee indicate dalla Spending Review.

Il risultato di queste operazioni è quello di avere: liste d'attesa sempre in aumento (circa 18 mesi d'attesa), fughe verso altre Strutture e verso il privato, sempre più casi di malasanità e reparti e servizi con ridotto numero di personale addetto all'assistenza. E anche prendendo per buona la teorica costruzione di un Ospedale Unico, questa non può essere utilizzata come una scusante per spostare le specialità da una parte all'altra, visto che è proprio in quest'ottica che si dovrebbe fare esattamente il contrario, ossia garantire al meglio l'esistente e nel frattempo procedere alla realizzazione del Nuovo.

Pertanto, le scelte finora fatte, oltre a essere molto dispendiose (milioni e milioni di euro) hanno creato un senso di smarrimento e di malasanità nel cittadino/utente, e ciò trova conferma ogni volta che si è costretti a rivolgersi ad un Pronto Soccorso e dover aspettare intere giornate per essere visitati, piuttosto che a prenotare un esame diagnostico che, richiederà mesi e mesi di lunga attesa, e come nel gioco delle tre carte, quando la data dell'esame o della visita arriverà, si dovrà indovinare dove sarà il reparto o l'ambulatorio che erogherà la prestazione, visto che il luogo, spesso, non risulterà più essere quella prescritto in origine.

La CGIL-FP - conclude Tomatis - dopo aver caldamente affrontato queste problematiche fin dal loro inizio e dopo aver invitato la Dirigenza ad una più attenta riflessione sulle reali necessità di questo sistema sanitario, e ancora, dopo aver dato la propria disponibilità a contribuire e condividere per una fattiva ed efficiente riorganizzazione, è costretta OGGI, a chiedere le Dimissioni dei Dirigenti dell'ASL 1 Imperiese per non aver saputo gestire in maniera efficace ed efficiente l'intero sistema sanitario verso il cittadino e per la pessima organizzazione del personale dipendente".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore