/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

SPLENDIDA BORSA DA DONNA COCCODRILLO NERO ANNI SESSANTA ALTEZZA CM. 27 LARGHEZZA CM. 35 ALL INTERNO DUE SCOMPARTI...

LITOGRAFIA DEL PITTORE MICHELE CASCELLA "PIAZZA DI SPAGNA" 94/125 CM. 50 X 35 CON CORNICE

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | lunedì 07 marzo 2016, 19:35

Domani è la festa della donna: intervento del Sulpl, sindacato autonomo di Categoria della Polizia Locale

Il Sulpl da sempre è sensibile a queste tematiche, tanto è vero che il Coordinatore Regionale Sergio Fogliarini ha affidato la delega regionale alle ‘pari opportunità’ Daniela Bozzano, Comandante della Polizia Locale di Diano Marina e a Jenny D'Agostino, vice Comandante della Polizia Locale di Ospedaletti.

Il Sulpl, sindacato autonomo di Categoria della Polizia Locale, in occasione della festa della donna interviene con alcune considerazioni in merito a questa ricorrenza. A tal proposito, il portavoce della Segreteria provinciale di Imperia Fabio Delucchi afferma: “Quest'anno l'evento è inevitabilmente macchiato dalla tragica morte di Sara Gambaro, la giovane collega di Novara , mamma di due bambini, morta investita durante l'espletamento del servizio ed ai cui familiari vanno ancora una volta il nostro forte abbraccio e vicinanza. Quanto accaduto dimostra quanto la nostra professione sia esposta a rischi di ogni genere e che basti davvero un attimo per vedersi mettere a repentaglio la propria incolumità. Per questo il contributo delle donne che quotidianamente indossano un' uniforme diventa ancora più significativo.

Il Sulpl da sempre è sensibile a queste tematiche, tanto è vero che il  Coordinatore Regionale Sergio Fogliarini ha affidato la delega regionale alle ‘pari opportunità’ Daniela Bozzano, Comandante della Polizia Locale di Diano Marina e a Jenny D'Agostino, vice Comandante della Polizia Locale di Ospedaletti.

Proprio le due rappresentanti femminili del sindacato concludono: “Non è facile per una donna far parte di un Corpo di Polizia ma con professionalità e spirito di sacrificio si riescono a combattere pregiudizi e luoghi comuni anche se certamente svolgere la nostra professione non è affatto facile. Auguri a tutte le donne per un futuro migliore”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore