/ POLITICA

In Breve

lunedì 26 settembre
domenica 25 settembre

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 26 gennaio 2016, 18:07

Diano Marina: è iniziata la campagna elettorale per le prossime comunali. Diano Futura chiama l'ex candidato Sindaco a Imperia Erminio Annoni

All'indomani del mancato scioglimento del Comune di Diano Marina per infiltrazioni mafiose, in città si respira un clima da campagna elettorale in vista delle elezioni comunali che si svolgeranno a giugno

All'indomani del mancato scioglimento del Comune di Diano Marina per infiltrazioni mafiose, in città si respira un clima da campagna elettorale in vista delle elezioni comunali che si svolgeranno a giugno.

Sono diverse le forze che stanno lavorando per creare liste che possano portare al governo di Diano per i prossimi cinque anni. Prima di tutto ci riproverà l'attuale Sindaco, Giacomo Chiappori, il quale, forte del Decreto del Ministero dell'Interno e dei conti in ordine della Gm affidata a Domenico Surace, punta al bis. Con lui ci sarebbero compatti gli attuali membri dell'amministrazione, nonostante le voci relative ai "mal di pancia" di qualche assessore.

Un ruolo chiave nel tentativo di spodestare Chiappori lo giocheranno Pd e Diano Futura, la formazione guidata da Pippo Manduca, padre di Roberto, attuale Consigliere Comunale di Forza Italia. Le due forze dialogano e sembrerebbe esserci la volontà di un accordo, almeno da parte di Manduca, il quale vuole però mettere al centro della futura lista, il proprio simbolo. Poco dopo Natale, infatti, Manduca ha incontrato il Segretario del Circolo Pd dianese Federico Baio.

L'incontro è stato breve e non si è concluso nel modo in cui auspicavano le parti, ma il dialogo tra le due forze non è del tutto compromesso. Tuttavia il Partito Democratico, pur essendo aperto alle alleanze, rivendica un ruolo da protagonista in un progetto che faccia da contraltare alla lista di Chiappori.

Alla porta anche Rifondazione Comunista che ha incontrato il Pd circa un mese fa, ma Diano Futura avrebbe in serbo una carta: si tratta dell'avvocato Erminio Annoni, già candidato Sindaco a Imperia nel 2013 e attuale Consigliere Comunale di Forza Italia. Manduca avrebbe contattato Annoni il quale gli avrebbe garantito il proprio sostegno, escludendo però al momento una sua candidatura a Sindaco o in Consiglio Comunale, che lo porterebbe alle dimissioni dal parlamentino imperiese.

La terza forza che si candida a governare Diano Marina è il MoVimento 5 Stelle il quale ha già tenuto diversi incontri che hanno visto una discreta partecipazione di pubblico. La lista potrebbe vedere una donna come candidato Sindaco.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore