/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 26 febbraio 2016, 07:55

Campagna di ascolto e proposte di idee organizzato dal Partito Democratico della Valle Dianese

Le pubblicazioni avverranno sulla pagina facebook "PD Valle Dianese" ed il sito www.pdvalledianese.it.

Il PD Valle Dianese organizza una grande campagna di ascolto e di proposta delle idee. Verranno pubblicati con cadenza regolare alcuni spunti sui quali creare un dibattito. Questo servirá per creare un programma elettorale condiviso. Le pubblicazioni avverranno sulla pagina facebook "PD Valle Dianese" ed il sito www.pdvalledianese.it.

“Oggi – evidenzia il PD dianese - vogliamo dare qualche spunto per quanto riguarda l'ambiente e tutto ció che ad esso é legato. Da molto tempo Diano vive in uno stato di sporcizia e crediamo che non sia piú possibile andare avanti in questo senso. Il discorso della pulizia dei luoghi pubblici ci riporta immediatamente alla questione del parco di zona Giaiette; purtroppo, un luogo pubblico come questo non dovrebbe vivere in uno stato di totale abbandono e per questo ci prefissiamo l'obiettivo di rimediare a questa situazione.

La tutela del territorio e degli spazi pubblici sono questioni molto delicate che richiedono particolare attenzione e progettazione. A questo proposito ci sentiamo in dovere di far notare la totale mancanza di progettazione nei lavori che l'attuale amministrazione ha deciso di compiere nel centro storico: non si possono compiere lavori di pedonalizzazione a Diano Marina, ben consapevoli della situazione della fognatura cittadina, senza prevedere e progettare, appunto, un adeguamento della rete fognaria. Non vorremmo che fossero i soliti lavori a ridosso delle elezioni che serviranno solo per poter fare la voce grossa in campagna elettorale, e non per portare davvero modifiche utili per Diano e per i Dianesi”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore