/ POLITICA

Affari & Annunci

avviata attività di bar tavola calda vicinissimo alle spiagge, hotel , uffici pubblici. attualmente conduzione familiare. prezzo interessante, trattativa riservata.

casa 45 metri a poggio di sanremo. secondo e ultimo piano in ordine ammobiliata. portoncino blindato serramenti alluminio e cassetta di sicurezza in muratura. Vendo con urgenza...

chef di cucina 58 enne buo carattere referenziatissimo offersi x ristorante hotel specialità` carne pesce pizze dolci tra san lorenzo e sanremo

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | lunedì 15 febbraio 2016, 13:26

Bordighera: possibilità di finanziamento per l’opera di Montenero, entro fine mese la conferma

C’è la possibilità che il progetto, grazie alla mediazione dell’ANCI, venga ripescato al fine di recuperare dai fondi europei la spesa che in ogni caso il Comune sosterrà.

Il progetto per la regimazione delle acque di Montenero con un costo di 370mila euro si farà. L’anno scorso è stata confermata la possibilità di poter attingere dalle casse comunali per il finanziamento dell’opera dopo che non era andata in porto la pratica all’interno del bando regionale.

La pratica era completa e aveva superato tutto l’iter burocratico – ha ricordato l’assessore Silvano Maccario – purtroppo non è stato possibile rientrare nei tempi richiesti per la conclusione dei lavori e non abbiamo potuto partecipare essendoci stata negata la proroga di 4 mesi. Tuttavia per fortuna è emersa l’opportunità di autofinanziarci e nutriamo anche grandi speranze che i costi vengano ugualmente coperti dai finanziamenti europei”.

C’è la possibilità infatti che il progetto di Montenero, grazie alla mediazione dell’ANCI, venga ripescato al fine di recuperare dai fondi europei la spesa che in ogni caso il Comune sosterrà per la realizzazione dei lavori. Una risposta certa, sollecitata dal Comune in questi giorni, dovrebbe arrivare entro la fine di febbraio.

Nel frattempo è in fase di preparazione il bilancio preventivo che in base ad una recente proroga potrà essere presentato entro la fine di aprile. Si valuteranno tutte le gare messe in cantiere per una cifra complessiva di 6 milioni di euro, all’interno della quale rientra appunto anche la regimazione delle acque di Montenero.

Lorenzo Ballestra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore