/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 09 febbraio 2016, 15:09

Bordighera: allarme per i ritiro del kit per la differenziata, intervento del Partito Democratico

“Non era chiaro, leggendo la comunicazione che hanno ricevuto, il motivo per cui veniva richiesto tale impegno aggiuntivo per ritirare il materiale personalmente a ciascuno di loro destinato".

“Diversi cittadini di Bordighera ci hanno contattato un po’ allarmati per il fatto di doversi presentare, all’atto del ritiro del kit per la raccolta differenziata, muniti di bolletta dei rifiuti pagata o di dichiarazione attestante la loro iscrizione presso l’Ufficio Tributi”.

Interviene così il Partito Democratico di Bordighera, che prosegue: “Non era chiaro, leggendo la comunicazione che hanno ricevuto, il motivo per cui veniva richiesto tale impegno aggiuntivo per ritirare il materiale personalmente a ciascuno di loro destinato. Abbiamo trascorso metà mattinata a contattare gli Uffici del Comune di Bordighera, sentendo anche la Ditta Docks Lanterna, nel tentativo di capire meglio tale motivo. Abbiamo potuto appurare che l’Amministrazione Cittadina di Centro Destra ha preferito gravare i Cittadini di impegni aggiuntivi, portare la bolletta o la dichiarazione di iscrizione all’Ufficio Tributi, invece di adoperarsi essa stessa, nei modi e tempi più efficienti, per fornire tutti i dati già in Suo possesso alla Ditta incaricata della distribuzione dei mastelli e dei sacchetti per la raccolta differenziata. Invece di rendere la vita facile ai Cittadini ancora una volta assistiamo a pratiche e appesantimenti burocratici che finiscono per creare uno stato di confusione generalizzato. Precisiamo, per evitare qualsiasi strumentalizzazione circa il presente comunicato, che ciascuno degli Uffici Comunali contattati, analogamente alla Ditta incaricata del Servizio,  hanno  fornito delucidazioni in merito al quesito posto, e i Funzionari con i quali abbiamo potuto discorrere telefonicamente sono stati cortesi e disponibili”.

“Il Partito Democratico di Bordighera chiede all’Amministrazione che regge le sorti della Città,  di attivarsi per la buona riuscita del Servizio, con maggiore sollecitudine e chiarezza senza far gravare sui Cittadini compiti a loro non spettanti”.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore