/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 19 febbraio 2016, 07:11

Acquistato per 28,86 euro l'1% delle quote dalla Provincia: ora il Casinò è al 100% del Comune di Sanremo

La cessione, da parte della Provincia, è stato un atto dovuto. Un obbligo previsto dalla Legge che impone alle Province di cedere tutte le partecipazioni alle società di cui sono socie. Anche se economicamente si tratta di un passaggio simbolicamente significativo per la città dei fiori.

Da oggi il Comune di Sanremo è proprietario al 100% del Casinò. Dal punto di vista economico non cambia nulla, visto che palazzo Bellevue deteneva il 99% delle azioni della ‘casa bianca’ di corso Inglesi, mentre il restante 1% era di proprietà della Provincia di Imperia.

Ed anche l’acquisizione dell’unico punto percentuale non ha portato ad un esborso particolarmente eclatante, anzi. Probabilmente è costata più la parcella del Notaio, davanti al quale si sono seduti due funzionari del Comune matuziano e della Provincia, ma con 28,86 euro Sanremo è ora proprietaria al 100% del Casinò.

La cessione, da parte della Provincia, è stato un atto dovuto. Un obbligo previsto dalla Legge che impone alle Province di cedere tutte le partecipazioni alle società di cui sono socie. Anche se economicamente si tratta di un passaggio simbolicamente significativo per la città dei fiori.

Come detto sul piano economico non cambia nulla ed anche in funzione degli incassi che il Comune ha dalla casa da gioco, non muterà niente. Per ora a palazzo Bellevue verrà sempre versato il 15% degli incassi, come da convenzione. Ma, da oggi, Sanremo è totalmente proprietaria dell’azzardo di corso Inglesi.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore