/ Imperia Golfo Dianese

Affari & Annunci

qualificato con esperienza trentennale, cerca lavoro fisso o per extra in provincia di Imperia, disponibilità immediata. Prezzi modici.

Vendesi Autocarro IVECO 109-14 con gru. Anno 1990 - 53.000 Km. Collaudato Prezzo trattabile

VENDESI GENERATORE 18 KW DIESEL. 380V/220V

Che tempo fa

Cerca nel web

Imperia Golfo Dianese | domenica 24 gennaio 2016, 09:06

A.Ge: l' Associazione Italiana Genitori che ha a cuore l'educazione, la famiglia e la formazione dei genitori

"Perché educare richiede competenza e perché associazione vuol dire superamento della solitudine, ricchezza progettuale, forza di intervento, partecipazione democratica, animazione sociale e capacità di incidere”.

L'Associazione Italiana Genitori, meglio nota come A.Ge, è una realtà nazionale esistente da quasi cinquantanni e che, ispirandosi ai valori della Costituzione, opera animata dalla passione a favore della famiglia. In provincia di Imperia l'A.Ge ha sede, da sette anni, a Ventimiglia e da sei mesi ha anche una collocazione imperiese, che presto diverrà una realtà a sè.

Il Ce.s.p.Im, Centro servizi per il volontariato della provincia id Imperia, supporta le importanti iniziative dell'A.Ge. Città di Imperia rappresentadone un punto di riferimento nel panorama locale.

La scuola, l'educazione, la famiglia e la formazione dei genitori sono il cuore dell'A.Ge. Città di Imperia “. Il supporto alle famiglie in cui sono presenti disabilità, gli aiuti in momenti delicati, le attività sportive, ricreative, ludiche e didattiche per i bambini sono alcune dei progetti di cui si occupa l'Associazione. Ad Imperia l'A.Ge è presente da giugno 2015 e in sei mesi siamo riusciti ad ottenere traguardi importanti. La riorganizzazione e riapertura del campettodi via Gibelli è stata una delle nostre più grandi soddisfazioni. Al momento usufruiscono dell'area giochi, i bambini dell'istituto Sauro e i ragazzi dell'Ipsia, che provvedono inoltre a tenerlo pulita. Al pomeriggio il campetto è a disposizione di tutti i bambini. Ciò proprio per contrastare uno dei principali problemi di Imperia: l'assenza di spazi dedicati ai più piccoli” ci spiega Federica Novelli, vicepresidente dell'Associazione e coordinatrice della fondazione della nuova associazione a livello locale.

Quali sono le altre attività che avete portato avanti in questi sei mesi? “Un grande successo è stato rappresentato dalla Festa dei Bambini e dei ragazzi al Parco Urbano a cui hanno partecipato più di 300 tra bambini e ragazzi. I fondi raccolti sono stati devoluti alla Casa Famiglia Pollicino.

Sempre con lo scopo di creare momenti di incontro tra le famiglie abbiamo organizzato a novembre, in occasione della settimana del gioco in scatola Hasbro, la Giornata del Gioco. Abbiamo inoltre supportato alcuni ragazzi disabili e le loro famiglie nel delicato momento del cambio di educatori. A dicembre è partito il nostro primo corso di genitorialità, che terminerà ad aprile”.

Quali sono gli obiettivi futuri dell'A.Ge? “Stiamo lavorando ad alcuni importanti progetti, come quello relativo alla delicata tematica del bullismo. Sono in fase di attivazione alcune collaborazioni con pedagogiste e nuovi corsi genitoriali, assieme ad associazione Pro-Familia. Tutto questo perché educare richiede competenza e perché associazione vuol dire superamento della solitudine, ricchezza progettuale, forza di intervento, partecipazione democratica, animazione sociale e capacità di incidere”.

L'A.Ge ad Imperia, conta al momento una cinquantina di soci e un centinaio tra ragazzi e bambini. Associarsi è un modo importante per rendere attiva la propria presenza sul nostro territorio dove poco viene offerto alle famiglie con bambini e ragazzi e per fare parte di una comunità, in cui trovare soluzioni a problemi comuni, supporto, idee e progetti importanti per i propri figli e non solo. Maggiori informazioni possono essere reperite scrivendo all'indirizzo mail imperia.age@gmail.com

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore