/ FESTIVAL DI SANREMO

Spazio Annunci della tua città

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

Abito da sposa tessuto originale ARMANI, modello ARMANI, realizzato da Vogue Sposa di Luciana De Stefano. Tessuto seta...

SANREMO, SPLENDIDA VISTA MARE. PRIVATO VENDE MONOLOCALE ARREDATO AL 7° PIANO DI UN BEL COMPLESSO IN OTTIME CONDIZIONI....

Che tempo fa

Cerca nel web

FESTIVAL DI SANREMO | mercoledì 10 febbraio 2016, 18:04

Sistel porta al Festival il generatore di like Socialnow: Due al Quintessenza dell'Hotel Nazionale e all'Hamburgheria gourmand Manik

E' arrivato il totem bianco col pulsantone blu che scatta i selfie e li pubblica immediatamente sulle pagine dei social network.

Sempre attento alle novità tecnologiche che coinvolgono il grande pubblico, Sistel, il provider sanremese che - oltre a gestire Sanremo WIFI, Ventimiglia WIFI ed altri punti di accesso pubblici al web nel distretto telefonico 0184 - offre connessioni a banda larga agli utenti dell'estremo ponente ligure, con particolare riferimento alle zone meno servite e a quelle rurali, è diventato nei giorni scorsi distributore ufficiale per la Liguria dell'innovativo sistema Socialnow, il totem bianco col pulsantone blu che scatta i selfie e li pubblica immediatamente sulle pagine dei social network, generando like sulle fan page di chi li ospita.

Per testare immediatamente la funzionalità di questo nuovo strumento destinato ad incontrare rapidamente il favore di molte aziende, Sistel ha installato il totem Socialnow proprio in questi giorni, in periodo di Festival, presso il Ristorante Quintessenza dell'Hotel Nazionale e l'Hamburgheria gourmet Manik (L'Officina del Burger), con significativi incrementi del numero di fan. Centinaia infatti le persone di qualsiasi età che ne stanno approfittando per divertirsi e testimoniare la loro presenza a Sanremo, magari insieme agli artisti in gara.

Il funzionamento è semplice: si preme il pulsante blu, ci si mette in posa e viene scattata la foto. Si preme una seconda volta per il rilasciare il consenso alla privacy (se non si ripreme entro cinque secondi la foto viene cestinata). La foto è subito on line sulla pagina dell'esercente e ci si può taggare.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore