/ FESTIVAL DI SANREMO

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

FESTIVAL DI SANREMO | lunedì 08 febbraio 2016, 21:47

#Sanremo2016: Tony Renis, Dolcenera e Zero Assoluto. Ecco il loro menù ieri sera, da Vittorio

Piatti a base di pesce e di prodotti locali: questo ha deliziato il palato dei vip ieri sera, nello storico ristorante da Vittorio.

Sanremo è la città dei fiori, delle canzoni...ma anche del buon mangiare.

Lo sanno bene i cantanti e gli addetti ai lavori, che già dai ieri sera hanno consumato la propria cena in alcuni ristoranti di piazza Bresca.

Piatti a base di pesce e prodotti locali, questo ha deliziato il palato dei vip a cena, nello storico ristorante da Vittorio.

Tony Renis, in città per ricevere il premio «I NumeriUno - Città di Sanremo», consegnato agli artisti che hanno saputo portare il Festival di Sanremo nel mondo, ha scelto una tartare di tonno, seguita da un piatto immancabile, per chi visita la città: i gamberoni di Sanremo.

Dolcenera ha preferito assaggiare un altro tipico piatto ligure: i ravioli. Come secondo, la cantante ha scelto pesce al forno con contorno di carciofi, freschi e soprattutto locali. Come non aprofittare di simili prelibatezze? Lo dice anche la canzone che canterà all'Ariston: "Ora o mai più".

Anche gli Zero Assoluto, dopo un antipasto misto, hanno optato per pesce al forno e carciofi: c'è poco da fare, il carciofo romano e il carciofo di Sanremo sono proprio due cose diverse. 

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore