/ FESTIVAL DI SANREMO

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Oneglia in palazzo d`epoca interessantissimo appartamento di grande metratura completamente ristrutturato....

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

In Breve

lunedì 17 luglio
domenica 09 luglio
venerdì 07 luglio
venerdì 30 giugno
giovedì 29 giugno
lunedì 15 maggio
giovedì 23 marzo
venerdì 03 marzo
venerdì 24 febbraio

Che tempo fa

Cerca nel web

FESTIVAL DI SANREMO | mercoledì 10 febbraio 2016, 12:54

#Sanremo2016, Orlando: “Belle le canzoni di Rocco Hunt e Ruggeri, ho apprezzato lo sfoggio di nastri rainbow”

"Per quanto riguarda gli abiti vado un po' controcorrente, mentre non ho apprezzato quello di Debora Iurato, ho invece apprezzato quello di Arisa, anzi l'ho trovato molto originale, non lontano dal suo stile."

“Tra le canzoni che mi sono piaciute sicuramente quella di Rocco Hunt ed Enrico Ruggeri, uno dei miei cantautori preferiti, anche quello di Arisa è secondo me un bel brano. Ho apprezzato anche lo sfoggio di nastri 'rainbow' e il fatto che molti cantanti abbiano mostrato la loro vicinanza ad una tematica che in questo momento ci sta toccando particolarmente.

Carlo Conti si riconferma molto bravo nel suo ruolo di conduttore, Madalina Ghenea mi è sembrata molto più brava rispetto a Gabriel Garko, mentre su Virginia Raffaele non avevo alcun dubbio, leggermente sottotono, probabilmente a causa dell'emozione, ma sicuramente molto brava.

Elton John mi ha fatto venire i brividi, anche se non capisco la polemica sulla gestazione dei figli avuti attraverso 'l'utero in affitto', sono curiosa di vedere se faranno la stessa cosa con Nicole Kidman.

Per quanto riguarda gli abiti vado un po' controcorrente, mentre non ho apprezzato quello di Debora Iurato, mi è piaciuto molto quello di Arisa, anzi l'ho trovato originale, non lontano dal suo stile. Sono riuscita a vedere anche un po' del Dopofestival, sono molto contenta di questo ritorno, per gli amanti della kermesse è sicuramente qualcosa che completa, molto bravi Nicola Savino e la Gialappa's Band.”

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore