/ FESTIVAL DI SANREMO

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

In area vista mare, fornita di tutti i servizi necessari ad una vita sociale; due livelli fuori terra ed un piano...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

FESTIVAL DI SANREMO | venerdì 12 febbraio 2016, 18:58

#Sanremo2016: happening di Elio al Dopofestival, polemica di Morgan per il mancato invito

Una mancanza poco gradita dal gruppo che questa sera replicherà con un tributo a David Bowie a Casa Sanremo. "Noi faremo diversamente: a loro apriamo il palco (sempre che sappiano suonare Bowie) ma soprattutto sarebbe bello sentire Elio cantare Bowie" ha scritto il cantante su Facebook

Questa sera Morgan e i Bluvertigo si esibiranno a Casa Sanremo per dedicare un tributo a David Bowie. Un'iniziativa lanciata pubblicizzata dallo stesso leader del gruppo musicale via Facebook con un velo di polemica.

Secondo quanto espresso via social dal cantante, il gruppo sarebbe infatti rimasto 'deluso' dal mancato invito all'evento musicale della scorsa notte che ha visto protagonisti Elio e Le Storie Tese al Dopofestival. Una mancanza poco gradita dal gruppo che replica con un evento aperto a "tutti".

"Questa notte dopo la diretta del Festival io e i miei ragazzi dei Bluvertigo suoneremo dal vivo a Casa Sanremo in un concerto tributo dedicato a David Bowie - ha scritto Morgan nel suo post su Facebook -  Invitiamo sul palco chi tra gli altri concorrenti del Festival vorrà eseguire, cantare o suonare un brano qualsiasi dal repertorio del Duca Bianco. Ci piacerebbe ospitare Elio e le storie tese che abbiamo visto ieri sera in televisione, mentre stavamo cenando, jammare con Adrian Belew al Dopofestival".

"Peccato che non ci abbiano né informati né tantomeno invitati a questo meraviglioso happening - prosegue il cantante - visto che i Bluvertigo hanno sempre dichiarato la loro venerazione per i King Crimson. Sarebbe stato un gesto gentile anche perché conoscendo perfettamente i pezzi di Belew e King Crimson sarebbe stato un piacere e un onore per noi poter partecipare all'ensamble. Noi faremo diversamente: a loro apriamo il palco (sempre che sappiano suonare Bowie) ma soprattutto sarebbe bello sentire Elio cantare Bowie. Ma soprattutto vedere la reazione del pubblico... A stanotte, colleghi".

Silvia Iuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore