/ FESTIVAL DI SANREMO

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Oneglia in palazzo d`epoca interessantissimo appartamento di grande metratura completamente ristrutturato....

monolocale ristrutturato nuovo piano terra senza balcone 3 posti letto 350 m dal mare comodo su tutti i servizi 399...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

In Breve

lunedì 17 luglio
domenica 09 luglio
venerdì 07 luglio
venerdì 30 giugno
giovedì 29 giugno
lunedì 15 maggio
giovedì 23 marzo
venerdì 03 marzo
venerdì 24 febbraio

Che tempo fa

Cerca nel web

FESTIVAL DI SANREMO | venerdì 12 febbraio 2016, 09:48

Sanremo: con l'Istituto Regionale per la Floricoltura nuova varietà di ‘elleboro’ sul palco dell'Ariston

Ad oggi sono cinque le varietà IRF coperte da protezione brevettuale e, tra queste, degna di nota è quella che l'ente ha voluto dedicare a Papa Francesco facendogliene dono in un'udienza pontificia lo scorso marzo 2015.

Per rispondere alle esigenze di innovazione delle aziende florovivaistiche del territorio, l'Istituto Regionale per la Floricoltura (IRF) di Sanremo ha creato nuove varietà di elleboro ben adattate al clima tipico della nostra zona.

Ad oggi sono cinque le varietà IRF coperte da protezione brevettuale e, tra queste, degna di nota è quella che l'ente ha voluto dedicare a Papa Francesco facendogliene dono in un'udienza pontificia lo scorso marzo 2015. Varietà che sono state protagoniste anche nel variegato panorama floreale di questo Festival di Sanremo 2016 sia nell'abbellimento del red carpet davanti al teatro Ariston, che ha avuto straordinario risalto mediatico, sia nei bouquet consegnati ogni sera sul palco.

Soddisfatta l'Assessore Anna Asseretto che desidera ringraziare l'Istituto Regionale per la Floricoltura per la preziosa collaborazione: "Quando l'eccellenza della ricerca del territorio ottiene la visibilità che merita non possiamo che essere estremamente  soddisfatti. Anche per questa sessantaseiesima edizione del Festival abbiamo fatto il possibile per promuovere i nostri fiori e voglio ringraziare da parte di tutta l'Amministrazione comunale tutte le persone e le istituzioni che hanno collaborato a questo risultato".

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore